By Erin Holloway

Beenie Man dice che chiamare Dancehall 'Bashment' è una mancanza di rispetto per la mia musica

Beenie Man dice che anche se gli artisti altrove potrebbero mostrare una sorta di omaggio agli anziani e ai pionieri della musica Dancehall, la fusione della musica continua a essere rubata mentre viene riconfezionata come la dancehall fusion.

In un'intervista sul Mostra Zeze Millz Beenie Man afferma che il reggae/dancehall è una parte importante della cultura del Regno Unito, che ha influenzato ciò che gli artisti stanno facendo ora.

Nuff a the young yute dem wid the rap e ray ray, ma tutti sono cresciuti con la musica reggae/dancehall. Posso dirti che tutto un giovane yute ora nel Regno Unito può dirti come è iniziata la carriera di Beenie Man, dice.



La leggenda della dancehall ha aggiunto che mentre gli artisti non danno oggetti di scena al genere, sono pienamente consapevoli dell'influenza che hanno copiato. Ogni volta che ne vedi uno, un dem, dem ti chiamano 'signore', ti chiamano 'signore', 'Sir Beenie Man, come stai signore?', Significa che sanno da dove viene la musica. Ma se un uomo ti dà degli oggetti di scena, gli stai togliendo la reputazione di strada perché potrebbero essere con l'hip hop ecc., ma tu come artista dovresti sapere se impari da quell'uomo dovresti dare a quell'uomo il suo onore sia che tu lo dica cantalo in una canzone o dillo ovunque.

Dem ladro la musica, come facciamo a ottenere i fiori, l'artista continua mentre risponde alla domanda se la Giamaica ottiene i suoi fiori per aver influenzato la musica del mondo. dem fonderlo, e dem ladro la musica, dem fondere la musica da [sic] a noi i diritti ... si sente dire che Big Mountain è il più grande gruppo reggae americano e Lucky Dube è uno dei più grandi artisti reggae del mondo.

Beenie Man si rivolge alla dancehall chiamata musica Bashment

Nel frattempo, il King of the Dancehall ha fatto un'eccezione con l'ascesa di quella che sta diventando nota come Bashment Music nel Regno Unito. Bashment tradizionalmente è una descrizione Patois applicata allo spazio dancehall che parla dei comportamenti, dei drink, degli stili e del parring nella Dancehall. Tuttavia, di recente, nel Regno Unito è emerso un nuovo genere o sottogenere musicale che molti chiamano musica Bashment.

Bashment, un dat loro chiamano Dancehall yuh seet, dem mischiare il nome di Dancehall e chiamarlo Bashment, come puoi avere un nome musicale Bashment? Sai cos'è il bashment? Come ti vesti, come indossi i tuoi vestiti, come stai nei tuoi vestiti, come puoi modellare la mia musica come un rifugio? Sai, questa è mancanza di rispetto per la mia cultura, dice. non puoi definire la musica come 'bashment', il che significa che chiamalo 'passa passa', 'mic up' non puoi farlo, questa è mancanza di rispetto per la mia musica. La mia musica è Dancehall, ha un nome e nessun altro nome, Dancehall!

Ha aggiunto che anche la musica culturale Reggae dovrebbe essere affrontata correttamente e non essere chiamata Ragga come è diventata popolare in alcune parti del Regno Unito.

Non c'è musica migliore dell'originale, insiste Beenie Man, notando che la ridenominazione di Dancehall stava avvenendo attivamente. Ecco perché Dancehall è sempre qui... noi siamo l'originale, non cambiamo il nome della musica, è Dancehall, non chiama Bashment, dice con un atteggiamento serio mai visto prima.

Beenie Man ha aggiunto che anche spingere l'Afrobeat era qualcosa che molti stavano facendo nella speranza di cancellare la Dancehall e la sua influenza.

Ci sono molti africani che vivono in Inghilterra, si tratta di spingere l'Afrobeat e si tratta di spingere il loro ritmo e la loro musica, ma non è il loro ritmo e la loro musica, è la nostra musica. Siamo tutti neri, dice.

Beenie Man è stato un unificatore quando si tratta di musica Dancehall e altri che la apprezzano. Tuttavia, secondo lui, se prendi la musica, almeno rispettala.

Beenie Man è stato un convinto sostenitore del rispetto della musica dancehall e persino delle persone che la compongono e non ha mai avuto problemi a denunciare i separatisti e persino coloro che traggono profitto dalla musica dancehall senza dare il dovuto credito.

Nel 2019, Beenie Man ha denunciato l'ormai fallito Croydon Council per aver presumibilmente derubato un'idea del festival da un gruppo afrocentrico locale che intendeva ospitare una giornata del festival come ente di beneficenza per utilizzare i fondi per sostenere le imprese nere e costruire un monumento per gli antenati africani .

La proposta, che ha coinvolto Beenie Man fin dall'inizio come attore principale, è stata presentata al Consiglio nel 2016. Tuttavia, fino a più tardi, quando il festival musicale è stato riconfezionato come un festival di musica urbana piuttosto che come creazioni artistiche di persone di origine africana, era il deflusso che era evidente ciò che era accaduto.

Credo che il consiglio di Croydon tenga il festival [ENDS Festival] e non si tratti più di celebrare i neri e i loro successi, ora si tratta di fare soldi per se stessi.

Beenie Man su Rihanna, Justin Beiber e altri rebranding dancehall

D'altra parte, Beenie Man si è anche offeso per il beat riddim tropicale di Justin Bieber che è stato recentemente rilasciato.

Tropical beat o qualcosa del genere, vedo Rihanna cantare 'work work work' e lo chiamano tropical beat, è Dancehall perché lo togli da un riddim originale da dancehall, non otteniamo il rispetto che supponiamo di ottenere perché dem vogliono rubare il musica, dice.

Dem fi riconosciamo che bredrin, riconosciamo che lavoriamo e tutto ciò che sangue, sudore e duro lavoro mettiamo perché lavoriamo sodo bredrin.

Il riferimento alla canzone di Bieber è il suo singolo What do you mean uscito nel 2015 su quello che si chiama ' Casa tropicale ,' un sottogenere che è anche accreditato per Rihanna's Work.

Tuttavia, i critici di Dancehall hanno definito il sottogenere non solo rubando l'essenza della musica Dancehall, ma anche imbiancando il successo di un genere musicale che è stato sviluppato e coltivato dalle difficoltà e dall'esperienza degli afro-giamaicani nell'era postcoloniale in Giamaica .

All'epoca, la canzone di Bieber era accreditata dalle pubblicazioni musicali americane come una serie di mix creata dal DJ australiano Thomas Jack nel 2013, senza che nulla fosse menzionato sull'ispirazione di Dancehall. In effetti, la canzone di Bieber è stata paragonata a Cheerleader di OMI come un'altra canzone house tropicale di successo. Tuttavia, Cheerleader è ampiamente considerata come una canzone dancehall / pop che è diventata mainstream e ha conquistato le classifiche di Billboard.

Beenie Man osserva che, nonostante quante persone provino a riconfezionare Dancehall, gli artisti di altri generi scopriranno che la loro capacità di resistenza nella musica è di breve durata anche se guadagnano usando il genere e non dando credito. Ha aggiunto che milioni di artisti continueranno a crescere dalla Giamaica perché la dancehall è l'originale, ha detto.

Beenie Man si prepara a lasciare il suo ultimo studio album, Nuotare . Ha iniziato la sua carriera nel 1992 e ha continuato a fornire successi dopo successi.

Articoli Interessanti