By Erin Holloway

Big Sean rivela l'aborto spontaneo di Jhené Aiko in una nuova canzone con Nipsey Hussle

Big Sean e Jhene Aiko

Big Sean riflette sul fatto che Jhene Aiko abbia avuto un aborto spontaneo nella sua nuova canzone Deep Reverence con Nipsey Hussle.

È bello sentire di nuovo Big Sean, che ha un talento per trasformare i problemi di relazione in lingotti d'oro su brani come I Don't F*** With You. Tornato con un po' di magia, il produttore di successo di Detroit ha accennato a un aborto spontaneo con Jhenè Aiko, oltre a schiacciare la propria carne rap nella sua nuova canzone Deep Reverence. La collaborazione con Nipsey Hussle è uscita ieri sera come primo singolo dal suo nuovo album Detroit 2, e i fan stanno leggendo fino in fondo i testi sinceri e pesanti.

Toccando la sua vita personale e persino i pensieri suicidi, il rapper Bounce Back fa menzione della situazione traumatica senza fare nomi. Pazza di energia, ho capito che è una strada a doppio senso/ Quello che sta arrivando sta andando, se non ti dà di più ti prosciuga/ Dovrebbe essere un miliardario in base al tempo libero che non mi prendo/ Probabilmente perché la merda con me diventa matta e abbiamo perso un bambino. I fan corrono con la teoria che la donna in questione sia Aiko, poiché la loro storia d'amore pubblica unica e incostante è stata sia l'ispirazione che la terapia per la coppia.



Penso che ci aiutiamo a vicenda a crescere, ha detto Jhené Aiko di Big Sean. Ci ricordiamo a vicenda di leggere, meditare e assumere le nostre vitamine. Questa ultima rivelazione è uno shock per molti, ma molto probabilmente liberatoria per il rapper Mercy, che è diventato un schietto sostenitore della salute mentale tra gli afroamericani. Non estraneo a rilasciare profondi sentimenti personali su un ritmo fluido, l'artista GOOD Music sputa sul singolo Al liceo ho imparato chimica, biologia, ma non come affrontare l'ansia... Usando la sua piattaforma e la sua arte per schiacciare lo stigma negativo sul trauma e malattia mentale, Sean offre la sua terapia cruda e stimolante sulla loro perdita personale.

Il singolo caricato cita anche come seppellì la sua faida con Kendrick Lamar. L'impatto è ancora più intenso considerando che la morte prematura del film ospite della traccia, Nipsey Hussle, è la vera ragione per cui Sean ha cercato di porre fine alla carneficina.

Riconoscendo la banalità all'inizio di quest'anno, Big Sean ha rotto la presunta aggressione per Joe Budden. Una delle persone con cui, soprattutto dopo la morte di Nipsey [Hussle], è stato importante per me entrare in contatto con Kendrick, ha detto a Budden in un episodio di Pull Up. Io e Kendrick abbiamo una storia di canzoni. Quando tutto questo Big Sean, Kendrick beef stava succedendo, era qualcosa di cui avrei voluto parlare perché non c'era niente.

Quando Big Sean ha detto a DJ Khaled che il suo obiettivo con questo album è quello di elevare e ispirare, non stava scherzando, poiché il capolavoro di quattro minuti ci offre molto da elaborare e disfare. Questo primo singolo è un'entusiasmante anteprima del progetto, attingendo alla comprovata capacità di Sean di 'riprendersi', dimostrando che 'un uomo può cambiare il mondo'.

Articoli Interessanti