By Erin Holloway

La celebrazione del compleanno di Bob Marley include un catalogo senza tempo e la performance di Beenie Man

Bob Marley

Ogni anno, il 6 febbraio, celebriamo la nascita e la vita di una leggenda della musica e della cultura mondiale. Nato Robert Nesta Marley a St. Ann, in Giamaica, il 6 febbraio 1945, l'essere iconico che è Bob Marley era destinato a una vita di fama mondiale e riconoscimenti insormontabili.

È senza dubbio la persona più famosa nella storia della razza umana ad aver avuto un'influenza così profonda e immortale sulla traiettoria della musica reggae. Marley ha anche contribuito a sensibilizzare le persone del mondo al rastafarianesimo essendo stato uno dei primi pionieri della cultura e dello stile di vita mentre viaggiava come uno dei volti più grandi del mondo.

La discografia musicale di Bob Marley è piena di successi senza tempo che hanno sovraperformato, forse anche più postumi. I suoi record razzisti e politicamente carichi sono stati un'ispirazione e una testimonianza dei tempi. I concetti senza età che incarna la sua musica hanno dimostrato di resistere alla prova del tempo, con il suo lavoro che diventa un'opera teatrale sempre rilevante. Fino ad oggi, Bob Marley rimane un punto fermo nelle classifiche globali con il suo album Legend: The Best Of Bob Marley And The Wailers ancora fissato al primo posto nella classifica degli album reggae di Billboard da oltre un anno.



Sebbene Bob Marley sia tristemente morto di cancro alla pelle nel maggio 1981 a soli 36 anni, è ricordato non solo come un'icona della musica reggae ma come una delle persone più famose al mondo. Il Bob Marley Museum in Giamaica si trova nella casa della leggenda a Kingston, dove i suoi premi e riconoscimenti sono in bella mostra. Per molte persone in vita oggi, quando si parla della Giamaica, pensano a Bob Marley e, per alcuni fortunati, hanno potuto assistere in prima persona alla sua vita storica e alla sua carriera.

Oggi sarebbe stato il 76° compleanno di Bob, e quindi i tributi si stanno riversando online. L'account Twitter ufficiale di Bob Marley ha pubblicato una vecchia foto dell'icona circondata dai suoi figli che tagliano la sua torta di compleanno. Persone in tutto il mondo stanno condividendo dolci gettoni per commemorare il giorno speciale, incluso direttamente a casa dalla famiglia Marley.

La figlia di Bob Marley, Cedella Marley, ha inviato un messaggio commovente per il 76esimo anniversario di suo padre su Twitter. Passerò una vita a scoprire e riscoprire cosa significa essere tua figlia, ha scritto. Non riesco a immaginare il viaggio della mia vita senza di te: la tua eredità mi ha guidato passo dopo passo. Benedetto Earthstrong al mio caro padre, che mi manca così tanto. @BobMarley #BobMarley76 #CHO!

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Cedella Marley (@cedellamarley)

Stephen Marley ha anche scritto, Happy Earthstrong Papà... sempre amandoti in ogni momento. Il Gong per sempre! Anche altre leggende del reggae stanno inviando tributi, tra cui Peter Tosh, che ha twittato, Inviando un augurio di Blessed Earthstrong al leggendario @BobMarley oggi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Stephen Marley (@stephenmarley)

Bob Marley è una leggenda presa da questo mondo troppo presto che ha fatto la differenza con la sua stessa esistenza e tutto ciò che rappresentava. Molte eredità sono state lasciate alle spalle, ma solo alcune sono eterne come il leggendario titano del Tuff Gong, l'unico Bob Marley.

Tra gli artisti per la celebrazione del 76° compleanno di Bob Marley ci sono Beenie Man, Richie Spice e Papa Michigan

Buon 76esimo compleanno Bob Marley!

Articoli Interessanti