By Erin Holloway

La madre di Bobby Shmurda suggerisce un ritorno epico e un'uscita incombente

Bobby Shmurda in prigione

Bobby Shmurda sta già pianificando il suo ritorno, secondo sua madre.

C'è la possibilità che Bobby Shmurda possa tornare a casa dalla prigione in poche settimane. Il rapper di New York è dietro le sbarre dal 2016, quando è stato dichiarato colpevole di cospirazione per commettere omicidio e possesso di armi. Le accuse erano relative a un'indagine della polizia nel dicembre 2014 che ha trovato lui e il collega rapper, Rowdy Rebel, coinvolti nel traffico di droga e in molteplici sparatorie.

Un patteggiamento nel 2016 significava che Bobby Shmurda avrebbe dovuto scontare solo altri 5 anni della sua condanna a sette anni poiché era in custodia dal 2014, rendendolo idoneo al rilascio condizionale il mese prossimo. Sebbene in precedenza gli fosse stata negata la libertà condizionale, la madre del rapper Hot N**** spera che questa volta sarà il fascino. Sto facendo il conto alla rovescia sperando che potessimo correre subito a febbraio, ha scritto Leslie Pollard in un post di Insta che mostrava una foto di suo figlio sul palco. Il ritorno sarà Epico!!! Non vedo l'ora di abbracciare mio figlio, era passato quasi un anno l'ansia ha avuto la meglio su di me.



Sulla base delle parole di sua madre, è probabile che il 26enne rientri nel mondo dell'hip hop non appena sarà libero. È anche possibile che possa collaborare con Rowdy, che è stato rilasciato sulla parola a dicembre dopo aver scontato 6 anni di carcere. Il membro dei GS9 è già tornato alla musica, apparendo nell'album postumo di Pop Smoke lo scorso giugno in una traccia chiamata Make It Rain.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mamashhh (@ma_ma_shhh)

Bobby Shmurda potrebbe essere rilasciato dalla prigione il 23 febbraio se è fortunato e sconta il resto della pena sotto supervisione. La sua data di uscita è fissata per dicembre di quest'anno.

Articoli Interessanti