By Erin Holloway

Boosie Badazz chiama Dwyane Wade un cattivo padre dopo che il figlio è diventato transgender

Boosie Badazz si è scatenato su Instagram contro Dwyane Wade definendolo un cattivo padre per aver permesso a suo figlio di 12 anni di diventare una donna.

Negli ultimi giorni, Dwayne Wade e Gabrielle Union sono state considerate da molti come un faro di eccellente genitorialità, ma non tutti la pensano così, Boosie Badazz inclusa. L'ex gioco di basket dei Miami Heat si è seduto Lo spettacolo di Ellen De Generes la scorsa settimana per discutere del prossimo documentario sulla sua vita. Durante l'intervista, Wade ha rivelato che suo figlio di 12 anni Zion si era dichiarato transgender e desiderava essere trattato come una donna.

La leggenda dell'NBA ha detto a Ellen che Zaya si chiamava originariamente Zion e che lui ha cambiato il suo nome. Ha anche spiegato come sua figlia di 12 anni si è avvicinata a lui e Gabrielle Union e ha aperto loro i suoi piani per vivere la sua verità. La coppia, sposata dal 2014, è stata acclamata per la loro dimostrazione di accettazione e sostegno dopo che Wade ha detto alla comica: Io e mia moglie Gabrielle Union siamo orgogliosi genitori di un bambino nella comunità LGBTQ+.



Wade ha parlato di quanto siano orgogliosi lui e Union e di quanto seriamente si prendano le proprie responsabilità di genitori. Ha anche esortato gli altri genitori che stanno attraversando una transizione simile ad ascoltare i propri figli e dare loro il miglior feedback possibile.

Nonostante un'effusione di rispetto da parte di persone di vari settori, razze e orientamenti sessuali, non tutti pensano che i Wades abbiano fatto bene al loro bambino. Dwayne Wade, stai andando troppo lontano, amico, ha detto Boosie in un video che ha pubblicato su IG. Quello è un maschio. Un 12enne. A 12 anni non sanno nemmeno quale sarà il loro prossimo pasto. Non hanno ancora capito un cazzo. Potrebbe incontrare una donna, qualsiasi cosa, a 16 anni e innamorarsi di lei, ma il suo cazzo se ne sarà andato. Come sta andando - fratello, stai andando troppo lontano, amico. Non tagliargli il cazzo, amico. Se vuole essere gay, lascia che sia gay, ma non rivolgerti a lui come a una donna.

Wade ha detto oggi a Good Morning America che Zaya era consapevole da tempo della sua identità di genere. Lo sa da nove anni. Si conosce da quando aveva 3 anni. Lungo questo cammino ci siamo posti delle domande e abbiamo imparato. Ma lei è nota.

Ecco cosa ha detto Boosie Badazz sul suo account IG.

Visualizza questo post su Instagram

#PressPlay: #Boosie ha alcune cose da dire su #DWade e sua figlia #Zaya

Un post condiviso da La stanza dell'ombra (@theshaderoom) il 18 febbraio 2020 alle 9:17 PST

Articoli Interessanti