By Erin Holloway

Il figlio di Buju Banton, Jahazeil, lascia il suo cognome Myrie

Jahazeil Myrie ora è solo Jahazeil.

Potrebbe essere che non c'è molto amore nel campo di Myrie? Questa domanda arriva dopo vari scontri pubblici con papà Mark Anthony Myrie, meglio conosciuto nel mondo come Buju Banton e i suoi figli. Un recente post di uno dei figli di Banton, Jahazeil Myrie, ora lascia indizi sul fatto che le cose non sono nelle migliori condizioni con padre e figlio al momento. Il figlio dell'artista vincitore di un Grammy ha recentemente rivelato che non userà più il suo cognome come parte del suo soprannome professionale. Un nuovo inizio, ha menzionato prima di inserire ulteriori dettagli nella didascalia. Ora mi sono presentato nuovamente come Jahazeil. Jahazeil non utilizzerà più il nome Myrie in ulteriori versioni né in alcun marchio.

Alcuni tweet sul suo account Twitter sembrano supportare il post che ha pubblicato su Instagram. Pur prendendo in giro i media per non aver catturato le sue uscite, ha anche confermato di non essere più vicino a suo padre. No, non sono più vicino a mio padre, ma il mio cognome è ancora lì per la mia musica, ha scritto.



Un tweet ha suggerito che anche l'artista si sia trasferito in un nuovo posto, anche se non è stato confermato dove risiedeva prima.

Il prossimo trasloco sarà casa mia!! ha twittato. Pochi giorni prima ciò ha lasciato intendere la sua partenza dalle sue premesse precedenti quando ha twittato: Stare con un narcisista ti fa capire che non vuoi essere per niente come loro.

La profondità del rapporto compiaciuto che Buju Banton condivide con i suoi figli è stata messa in mostra solo pochi mesi dopo essere stato rilasciato da una cella di prigione statunitense e rimandato in Giamaica. Banton e suo figlio maggiore, il produttore musicale Markus Myrie, avrebbero avuto un alterco fisico solo pochi giorni prima del suo spettacolo da tutto esaurito, Long Walk To Freedom al National Stadium. Markus si è rivolto ai social media per chiedere il ritorno di Buju negli Stati Uniti, esprimendo nel frattempo che la grande maggioranza dei suoi 17 figli non era troppo contenta di riaverlo. Markus si è scusato per lo sfogo pochi giorni dopo, ma ha anche invitato suo padre a offrire supporto emotivo ai suoi figli.

La mia unica delusione è l'aspettativa non soddisfatta di un padre che rifiuta di vedere la paternità come qualcosa di più di un semplice titolo e supporto finanziario, ha scritto sui social media. La tua assenza non ha nulla a che fare con la prigione e lo sai. Comunque ti perdono a prescindere. Spero che un giorno tu decida di essere un padre migliore, non farlo per me; fallo per i miei fratelli che stanno soffrendo (emotivamente).

Un altro guasto a Myrie si è verificato alcune settimane fa, quando Buju Banton è andato sui social media per scagliarsi contro l'uso di maschere per proteggersi dal micidiale ceppo COVID-19 del coronavirus. La figlia di Buju, Abihail Myrie, non aveva una visione simile sull'argomento e ha esortato tutti a non ascoltare suo padre. La situazione è rapidamente degenerata, con la ragazza di Buju e le sue figlie che sono entrate in gioco sui social media.

Sembra che, come tutte le famiglie, ci siano ancora alcuni nodi da risolvere quando si tratta di Myries. Per quanto riguarda la carriera musicale di Jahazeil, di recente è apparso in una traccia con Spragga Benz intitolata At My Door video.

Articoli Interessanti