By Erin Holloway

Chris Brown esorta Zendaya a pubblicare il loro video musicale girato 4 anni fa

Chris Brown vuole che il mondo intero veda il video musicale che ha realizzato con Zendaya.

Nel 2016, Chris Brown e Zendaya sono entrati in uno studio e hanno registrato il brano Something New. Inizialmente la canzone doveva essere un duetto tra l'attrice Euphoria e Babyface, ma il prodotto finale ha Chris che canta la strofa, Hey cosa fai stasera? / Vedo quello sguardo nei tuoi occhi / Mi sento lo stesso, sì, sì, oltre a unirmi a Zendaya nel ritornello. All'epoca disse che voleva lavorare con Breezy perché lui sapeva cantare e ballare, e per spingersi oltre, aveva bisogno di circondarsi di persone che avessero uno standard elevato.

Sebbene Something New possieda un lyric video che è stato rilasciato tre settimane dopo la pubblicazione del singolo, il suo video musicale ufficiale non è mai stato visto dai fan. Il più vicino che hanno mai ottenuto è stata una clip di 25 secondi mostrata al The Ellen DeGeneres Show, in cui si credeva che Zendaya avesse accantonato il video perché non voleva essere associata alla cantante dei Go Crazy. Questo è stato più o meno nel periodo in cui Breezy ha affermato che Kehlani stava cercando attenzione con il suo tentativo di suicidio, spingendo Zendaya a smettere di seguirlo sui social media.



Quattro anni dopo, Chris sta cercando di far vedere la luce al video musicale, poiché afferma che è troppo fuoco per non farlo. @zendaya SPERO CHE LASCIATE QUESTO VIDEO ABBIAMO FATTO UN LIL TEMPO FA!!!!! ha scritto sulla sua Insta Story. È TROPPO FUOCO PER ESSERE SULLO SCAFFALE DA. Zendaya non ha risposto alla richiesta di Breezy, ma visto che in questi giorni ha concentrato la sua attenzione sulla recitazione piuttosto che sulla musica, dubitiamo che Chris dovrebbe trattenere il respiro.

Visualizza questo post su Instagram

#PressPlay: #TSRTunez—Ricordi quando #Zendaya e #ChrisBrown hanno perso questo record nel 2016? CB sta incoraggiando Zendaya a rilasciare il video musicale ufficiale, saresti ancora qui per questo?

Un post condiviso da La stanza dell'ombra (@theshaderoom) il 17 agosto 2020 alle 18:50 PDT

Articoli Interessanti