By Erin Holloway

Chronixx risponde a Shaggy, definisce la dancehall degli anni '90 un'enorme annacquata

La dancehall moderna ha fatto passi da gigante nella naturale progressione del genere, o è stata una battuta d'arresto per quelli che ne sono seguiti?

Shaggy e Chronixx hanno espresso opinioni diverse sullo stato della dancehall e sul suo ambito di crescita. La conversazione in corso sul fatto che l'evoluzione del genere sia stata per il suo miglioramento o danno continua a raccogliere reazioni contrastanti. Forse questi due artisti condividono visioni diverse in base alle prospettive della loro argomentazione. Mentre i recenti sentimenti di Shaggy hanno apparentemente affrontato il potenziale generale della dancehall su un palcoscenico internazionale, Chronixx ha fatto luce su ciò che effettivamente attrae il pubblico giovane.

Durante la loro corsa alla stampa per promuovere la loro canzone di successo Go Down Deh, Shaggy e Spice sono apparsi di recente Il Club della colazione per una intervista. Durante la loro chiacchierata con Charlamagne Da God, DJ Envy e Angela Yee, il duo ha discusso dell'evoluzione della dancehall e di come la sua influenza su altre culture abbia causato molto più successo ad altri generi.



Secondo Shaggy, questi nuovi artisti hanno portato il ballo fuori dalla sala da ballo trasformando la musica in una fusione trap e dancehall. Dice che gli strumentali che hanno definito la musica dancehall negli anni '90 sono diventati quasi obsoleti tra i giovani musicisti di dancehall. Nel frattempo, altri generi come il reggaeton e l'afrobeat usano ancora quei ritmi dancehall originali come base per il loro catalogo in crescita.

Il ritmo della dancehall, se chiedi a un DJ che è su scala globale, che tipo di dancehall muoverebbe una festa, ti diranno una dancehall degli anni '90. La differenza tra la dancehall attuale e la dancehall degli anni '90 è il ritmo. Quindi abbiamo cercato di riparare qualcosa che non era rotto, ha detto Shaggy al Breakfast Club.

Quindi il reggaeton che viene dalla dancehall, è un'industria/genere da miliardi di dollari, sono ancora su quel ritmo dancehall. Il ritmo stesso, il ritmo Reggaeton si chiama Dem Bow, che viene da Shabba Ranks 'Dem Bow' e sono ancora su quello ed è un genere da un miliardo di dollari. L'afrobeat è uno spin off in Africa... la maggior parte di ciò che veniva suonato in Africa: la loro musica principale era la dancehall, quindi l'afrobeat è stato ispirato dalla dancehall, dall'hip hop, qualunque esso sia, ha aggiunto.

L'aggiunta dello stile trap alla musica giamaicana ha spogliato i suoi elementi originali e Shaggy crede che i numeri in streaming su altri generi riflettano che non è necessariamente la giusta direzione per la dancehall. Se guardi i numeri in streaming, la dancehall degli anni '90 trasmette ancora meglio della nuova dancehall, ha detto Shaggy. Non sto bussando alla nuova generazione, collaboro con questi ragazzi e mi piacciono molti di loro, e penso che siano il futuro, ma devo far loro capire il mercato.

È interessante notare che Chronixx, che è considerato uno dei leader della giovane generazione nella musica reggae, è fortemente in disaccordo con Shaggy su ciò che la gente vuole veramente. In un post di Instagram Stories in cui criticava le opinioni espresse durante l'intervista, il crooner di Likes afferma che i giovani di oggi amano la musica dancehall attuale più della musica dancehall degli anni '90, il che è indicativo della nuova generazione di artisti che fa qualcosa di giusto.

I giovani amano la dancehall degli anni '90 più dan insegnante e vaado e gong e dem man deh? Chronixx interrogato. Ha anche menzionato come anche la stessa dancehall degli anni '90 fosse una versione minore di quello che era il genere, suggerendo che la musica si è evoluta costantemente nella stessa direzione per anni e ha ancora attirato i fan.

La dancehall degli anni '90 era un'enorme acqua fino al suono originale della dancehall giamaicana dalla fine degli anni '70 agli anni '80, ha scritto la star del reggae.

L'analisi di alcuni critici ha stabilito che entrambe le opinioni potrebbero essere esclusive piuttosto che opposte. Chronixx ha affermato che i giovani ascoltatori sono grandi fan di artisti come Vybz Kartel e Mavado piuttosto che di artisti dancehall degli anni '90, ma è anche vero che numeri di streaming più profondi si vedono tra artisti e generi che usano ancora la formula degli anni '90. Questo per dire che l'evoluzione della trap dancehall ha meno appeal sul mercato internazionale rispetto al sound precedente?

La maggior parte dei fan giamaicani locali apprezza il nuovo reggae e la dancehall più di quanto farebbero con la generazione musicale dei loro genitori. Tuttavia, un'analisi diversa deriva dalle statistiche quando si tratta di streaming e vendite. Shaggy ha suggerito che si possono considerare varie scale quando si valuta la direzione della musica dancehall e la sua correlazione con la sua esibizione sulla scena mondiale.

Quello che sembra accadere a volte è che [gli artisti] vivono in una bolla e, ad esempio, tutti noi possiamo entrare in quella bolla, ha spiegato Shaggy. Quindi guadagnerai una certa somma di denaro dalla sala da ballo, facendo un club locale e raccoglierai 25k qui e comprerai delle macchine e cosa no, e potrei essere su un altro livello perché ho venduto diamanti... ma poi sono andato con Sting e vedere che c'è un altro livello.

The Boombastic hitmaker dice che nessuno è immune da quella bolla, come ha appreso quando ha collaborato con Sting. Sono tipo 'woah woah, la musica fa questo tipo di soldi? La gente lo fa?” e questo mi ha aperto gli occhi. L'ho imparato alla fine della mia carriera, sono come se solo l'avessi saputo prima, ha continuato.

Quindi voglio che questi ragazzi del mio genere capiscano quanto sia ricca la cultura e quanto puoi ricavarne, ha aggiunto Shaggy.

Non possiamo negare che ci sono sicuramente livelli in questo gioco musicale, e questo vale per qualsiasi genere. Molti attori del settore come i famosi deejay ZJ Rush e ZJ Chrome e persino il veterano della dancehall Beenie Man sono d'accordo con l'opinione di Shaggy sulla situazione. Tuttavia, artisti come Chronixx vogliono assicurarsi che il lavoro che viene messo in campo da giovani artisti e produttori di dancehall non venga respinto. Conosco alcuni artisti/produttori giamaicani in questo momento che stanno rompendo le barriere del suono... Io lo considero molto bene, ha detto Chronixx.

I giovani artisti e produttori di reggae e dancehall sono stati sicuramente determinanti nel forgiare un nuovo suono che non è solo standard del settore e accattivante, ma ha mantenuto l'influenza e il brusio del genere. Alcuni dei più grandi artisti internazionali traggono ancora ispirazione da creativi giamaicani meno conosciuti che hanno catturato la loro attenzione con ritmi eccezionali, scrittura brillante e suoni sorprendenti. Tuttavia, si può obiettare che questi musicisti locali ottengono poco o nessun riconoscimento anche quando svolgono un ruolo così fondamentale nel successo di grandi successi internazionali.

Un ottimo esempio che riunisce le idee di Shaggy e Chronixx in un unico pacchetto è la stessa Grammy Kid, Koffee. Mentre fa parte della giovane generazione di artisti reggae che hanno portato avanti la torcia, la musica che l'ha aiutata a vincere l'ambito premio per la creazione di dischi era radicata in ritmi reggae originali che possono essere paragonati ad alcuni dei più popolari del anni 90. La sua canzone Ragamuffin, ad esempio, è stata prodotta sul riddim Real Rock, che utilizza suoni e strumenti reggae autentici simili a quelli usati più di tre decenni fa.

Altri artisti come Lila Ike e Sevana, entrambi sotto contratto con la Six Course/RCA Records sotto l'etichetta In.Digg.Nation di Protoje, potrebbero essere candidati per alcuni dei più grandi successi nelle classifiche e portare un riconoscimento globale alla nuova ondata di reggae e dancehall con i loro suoni standard del settore da soli. Tuttavia, i loro numeri di streaming e le vendite non sono impressionanti come i vecchi successi che sono ancora in rotazione sul mercato internazionale.

Cosa significa questo su cosa è diventata la musica reggae e dancehall e cosa ha lasciato? Gli artisti e i produttori giamaicani dovrebbero considerare di incorporare più stili dancehall degli anni '90 con la loro musica contemporanea e boicottare i suoni trap moderni, o dovrebbero continuare su questo percorso di evoluzione fino a quando il meritato riconoscimento globale che cercano non sarà visitato su di loro?

Articoli Interessanti