By Erin Holloway

L'artista di dancehall Tommy Lee Sparta è stato arrestato per possesso di pistola illegale

L'artista di dancehall Tommy Lee Sparta è stato arrestato per arma da fuoco illegale.

Fonti delle forze dell'ordine hanno confermato lunedì con Urban Islandz che Tommy Lee Sparta trascorrerà una notte in prigione dopo il suo arresto vicino a un famoso hotel di New Kingston. Secondo Nationwide News, l'intrattenitore giamaicano, il cui vero nome è Leroy Russell Jr, è stato arrestato da uomini di legge dopo che si credeva fosse in possesso di un'arma da fuoco illegale. Una pistola Glock da 9 millimetri è stata sequestrata dalla polizia durante l'operazione.

Purtroppo, questa non è la prima follia carceraria per l'intrattenitore nato a Montego Bay. L'intrattenitore, che ora risiede a Kingston, ha avuto un periodo piuttosto indesiderabile con la polizia quest'anno dopo essere stato chiamato per essere interrogato dalla polizia di St. James. Tommy Lee Sparta ha riferito alla polizia l'8 luglio, dove è stato successivamente trattenuto senza accusa fino a metà agosto.



Lo stato di emergenza è stato imposto alla parrocchia di St. James in quel momento e ha fornito alla polizia il potere di tenerlo in custodia senza alcuna accusa contro di lui. Il deejay è stato chiamato a rispondere ai crimini commessi nella sua instabile comunità di Flankers, Montego Bay. È stato riferito che dopo l'incarcerazione del deejay, sono stati in grado di arrestare numerose persone di interesse della zona.

Il suo rapporto contaminato con la polizia risale a qualche anno fa. Nel 2014 è stato trattenuto per il suo presunto coinvolgimento in truffa alla lotteria. Due anni dopo, ha avuto un altro incontro con uomini di legge dopo una grande sparatoria a Kingston. Di seguito è stato accusato di essere coinvolto in una sparatoria nella sua nativa Flankers. Nel 2018 è stato nuovamente trattenuto per rispondere a una violenta riacutizzazione nella comunità notoriamente dura.

Dopo il suo maggior arresto, molti fan hanno esortato l'intrattenitore a cambiare il suo atto e possibilmente a lasciare l'isola per sempre. Sulla base delle recenti uscite del deejay, è sempre lo stesso Tommy Lee Sparta che molti hanno imparato ad amare. Il deejay si sta costantemente preparando per un imminente tour in Africa, Europa e Caraibi, che potrebbe essere deragliato se le sue ultime accuse dovessero rimanere.

L'avvocato di Tommy Lee Sparta, Ernest Smith, non ha ancora rilasciato una dichiarazione sul recente arresto.

Articoli Interessanti