By Erin Holloway

Dancehall Artiste SKP ha sbiancato metà della sua faccia Scintille indignato

La faccia candeggina dell

Un artista emergente della dancehall si è schiarito metà del viso e metà dei suoi capelli è biondo.

Il deejay hardcore dancehall SKP afferma che sbiancare metà della sua faccia aiuterà la sua carriera nella scena musicale popolare giamaicana. Viviamo in un'epoca in cui il valore shock ha più peso del talento e talvolta vediamo persino artisti di talento a livello locale e internazionale che utilizzano il valore shock per aiutare a spingere le loro carriere. La domanda per SKP è perché pensa che questa drastica mossa di alterazione dell'immagine sia giusta per la sua carriera. In una recente intervista allo Star, il deejay ha espresso la sua fiducia per la sua decisione.

Cerco solo di essere diverso da ogni altra persona che vedo là fuori, qualcosa che mi porta sul mercato internazionale e prendili, ha detto SKP.



Il deejay continua, L'idea mi è venuta come un regalo, e comincio a usare la crema e illuminare un lato della mia faccia, e vedere che funziona. SKP è salutato da Bog Walk, St Catherine e ha alcuni singoli disponibili su YouTube come Cool Like Sunday, Splash Weh e Ghetto Life.

Il deejay dancehall giura di mantenere la sua immagine del viso semi sbiancata se ottiene la sua grande occasione. Ha anche notato che potrebbe persino alterare la sua immagine ancora di più poiché attualmente ha più idee. SKP ha anche affrontato le voci secondo cui è un pazzo dicendo che è molto sano di mente e dimostrerà che tutti i suoi odiatori si sbagliano.

Negli ultimi dieci anni, abbiamo visto una manciata di artisti dancehall fare cose come sbiancarsi la pelle e tatuare finti i bulbi oculari, come nel caso di Vybz Kartel e Alkaline. Altri artisti hanno intrapreso la strada tradizionale e hanno lasciato che la loro musica parlasse da sola, come Popcaan, che ora è uno dei più grandi artisti dancehall del pianeta.

Articoli Interessanti