By Erin Holloway

Il potente monologo SNL di Dave Chappelle dà il tono alla nuova presidenza degli Stati Uniti

Il comico di fama mondiale Dave Chapelle è salito sul palco del Saturday Night Live la scorsa notte, il 10 novembre, poco dopo che il nuovo presidente eletto Joe Biden e il vicepresidente eletto Kamala Harris hanno tenuto i loro discorsi di vittoria nel Delaware.

Nel tipico stile di Chapelle, ha affrontato le molte questioni che hanno afflitto gli americani, in particolare i neri americani, negli ultimi quattro anni. Il suo commento ha affrontato i numerosi ostacoli che gli afroamericani devono affrontare regolarmente e ha persino cercato di estendere un ramo d'ulivo ai bianchi offrendo loro lezioni di n@#gger. È stato un netto contrasto con la sua performance sulla stessa piattaforma nel 2016 quando Donald Trump è stato eletto presidente.

Pregherei tutti coloro che festeggiano oggi di ricordare che è bello essere un umile vincitore. Ricordi quando ero qui quattro anni fa, ricordi quanto è stato brutto? Ricorda che metà del paese in questo momento si sente ancora così, ha detto Chappelle.



Toccando una serie di argomenti nel suo monologo di sedici minuti, ha paragonato Trump che ha il coronavirus a una persona che dice ai senzatetto di rimanere forti nonostante la fame. Un confronto fatto per il livello di assistenza sanitaria ricevuta da Trump rispetto ad altri che soffrono del virus. Ha detto che la situazione era come dire ai senzatetto: non lasciare che la fame imponga la tua vita, riferendosi a quando Trump ha detto agli americani dopo essersi ripresi di non aver paura del virus.

Questo è il tuo leader. Pensaci, per quattro anni, quello è il tuo leader. Che tipo di uomo lo fa? Che tipo di uomo si assicura che stia bene, mentre i suoi amici combattono per la propria vita e muoiono? Un uomo bianco. E non intendo metterlo sui bianchi, ma sono nero da molto tempo, noto lo schema, ha aggiunto.

Chapelle ha anche invitato i buoni bianchi a unirsi a lui in un nuovo programma che ha chiamato 'Cospirazione della gentilezza'. Ha detto che richiederebbe loro di compiere atti casuali di gentilezza per i neri proprio come i neri casuali erano soggetti a discriminazione.

Sono atti casuali di gentilezza per i neri. Fai qualcosa di carino per una persona di colore solo perché è nera e devi assicurarti che non se lo meriti. Ha aggiunto: È una parte molto importante, non possono meritarselo, allo stesso modo in tutti questi anni hanno fatto cose terribili ai neri solo perché sono neri e non se lo meritavano.

Ha usato la sua situazione a casa per descrivere quelle che ha detto essere le reazioni comuni dei bianchi ai neri. Stava parlando di fare alcuni spettacoli nella sua città natale in un campo di grano.

Hanno detto: 'Continuo a sentire questo ragazzo urlare tutta la notte, i miei figli stanno cercando di dormire e tutto ciò che sentono è (la n-parola).' Ho detto: 'Lo stavo dicendo, o lo eri tu? Aveva quel twang nella sua voce, sai, quel twang in cui senti quell'accento, come 'Ohhhhh lo so che non indossa la maschera, ha scherzato.

Ha aggiunto: Non so perché ai poveri bianchi non piace indossare una maschera. Qual è il problema? Indossi una maschera al raduno del Klan, indossala anche per Walmart.

Chappelle ha detto che i neri indossavano una maschera ed erano stati presi di mira per molti anni, quindi non era una novità per loro. Questo, ha detto, si è esteso anche alla sua carriera.

Non posso nemmeno dire qualcosa di vero a meno che non ci sia una battuta finale dietro. Non sai come sopravvivere a te stesso. I neri sono gli unici che sanno come sopravvivere a questo. Bianchi, affrettatevi, venite a prendere le vostre lezioni di (n-parole). Hai bisogno di noi.

Su una nota più seria, Chapelle si è lamentata del fatto che l'aspettativa di vita dei bianchi è diminuita negli ultimi anni. Qualcosa che ha detto è stato causato dal loro uso di droghe come l'eroina e il suicidio.

Tutti questi bianchi là fuori che provano quell'angoscia, quel dolore, sono pazzi perché pensano che a nessuno importi, forse no. Lascia che ti dica una cosa, so come ci si sente.

Ha aggiunto: credimi, credimi, so come ci si sente. Tutti sanno come ci si sente e io non odio nessuno. Odio solo quella sensazione. Questo è ciò che combatto e ciò che ti suggerisco di combattere. Devi trovare un modo per vivere la tua vita. Devi trovare un modo per perdonarti a vicenda. Devi trovare un modo per trovare gioia nella tua esistenza, nonostante quella sensazione e se non puoi farlo, vieni a prendere queste (n-parole) lezioni.

Articoli Interessanti