By Erin Holloway

Diddy conferma di essere in trattative con MTV per riportare indietro 'Making The Band'.

Diddy

Internet potrebbe aver convinto Diddy a far rivivere il leggendario reality show Making the Band.

Un tweet di un DJ con sede a Washington ha acceso una conversazione che ha coinvolto celebrità come Wale e persino l'attore Seth Rogen sul rendere disponibili le stagioni originali sulle piattaforme di streaming. La serie di tweet alla fine ha portato MTV a chiedere a Diddy di riportare la serie. Ad aprile, DJ Heat ha twittato che ho bisogno di Hulu o Netflix per darci tutte le stagioni di Diddy Making the Band. Lol a cui il rapper DC Wale ha risposto Please @Diddy. La nostalgia..ne abbiamo bisogno.

La star del cinema Seth Rogen, che interpreterà la parte di Pumba nel prossimo adattamento live-action Disney del Re Leone, ha risposto con un momento iconico nella storia di Making the Band, dicendo che voglio solo vedere Dylon sputare fuoco ardente.



Dylon è stato un membro del cast di Making the Band 2, stagione 1, che alla fine è diventato un membro di DaBand.

Diddy ha impiegato un po' di tempo per notare i tweet, poiché non ha risposto fino a lunedì pomeriggio. @MTV mi ha chiamato per riportarlo indietro, dovrei? #IWantMyMTB, ha twittato il dirigente di Bad Boy.

Wale ha risposto: Il tempo di rotazione è epico. Ma si. Fratello amore .. vorremmo riavere la band.

Una volta che MTV ha visto il brusio dei social media, la stazione Viacom si è unita alla conversazione
twittando che hanno bisogno di Diddy per riportare lo spettacolo. Ma essere l'uomo d'affari che
lo è, Diddy ha risposto e ha chiesto a MTV di avere una borsa abbastanza grande per pagarlo?

Diddy ha continuato a chiedere ai social media le loro opinioni sul far rivivere lo spettacolo, twittando
Martedì pomeriggio che era indeciso sul riportare questo spettacolo.
Making the Band è andato in onda su MTV nel 2000 e ha funzionato per nove anni dopo aver prodotto 12
le stagioni. Lo spettacolo del concorso musicale ha fatto diverse ricerche di talenti a livello nazionale al fine di
formare un gruppo musicale. Da esso sono nati gli atti O-Town, DaBand, Day 26, Danity
Kane e Donnie Klang.

Lo spettacolo originale era condotto da Lou Pearlman, l'uomo responsabile dei Backstreet Boys
e NSYNC. Diddy ha assunto la seconda iterazione dello spettacolo, Making the Band 2, in
2002. La serie è continuata fino a Making the Band 4.

Articoli Interessanti