By Erin Holloway

Eva Marcille Baby Daddy Kevin McCall arrestato ad Atlanta, cattive notizie per il suo caso di custodia

Kevin McCall è stato arrestato ad Atlanta martedì per essere coinvolto in una colluttazione con la sicurezza del tribunale.

Kevin McCall Jr. è entrato nella Justice Center Tower nella contea di Fulton, in Georgia, sperando di ottenere la custodia di sua figlia, ma se ne è andato con cinque accuse e possibili lividi prima ancora che il suo caso giudiziario potesse essere chiamato. Il rapper ha combattuto la modella e star del reality Eva Marcille per la custodia della figlia, Marley Rae, dal 2014. Eva ha pubblicamente denunciato che Kevin ha avuto qualsiasi ruolo nella vita della figlia e ha persino fatto il possibile per aggiornare il cognome di Marley a Sterling, che è il cognome del marito di Eva. Eva è stata messa alla prova per la sua decisione di cambiare nome, ma è rimasta irremovibile, chiamando McCall una bomba a orologeria e implorando la corte di bloccare qualsiasi custodia.

McCall era chiaramente di buon umore quando è entrato in tribunale. Siamo a conoscenza di queste informazioni poiché il rapper del sud stava registrando e pubblicando sul suo account Instagram mentre camminava per i corridoi. Gli agenti gli hanno ripetutamente detto che non gli era permesso registrare in tribunale. Tuttavia, Kevin McCall ha rifiutato di chiudere il feed. È arrivato al punto di chiamare una puttana l'ufficiale di servizio e ha costantemente richiesto un rifiuto, menzionando ripetutamente le sue affiliazioni al Crip.



Sembra che Kevin stesse cercando di tirare fuori la carta della gara sull'ufficiale per ottenere un po' di clemenza. Purtroppo per Kevin, l'ufficiale, che è un uomo di colore, non lo stava comprando e ha chiuso rapidamente ogni possibilità di scappatoia.

Secondo i rapporti della polizia, il rapper ha colpito le mani di un sergente, dopodiché è stato chiamato il backup per fermare le riprese. Secondo quanto riferito, Kevin ha ribaltato la polizia e durante il secondo tentativo di limitarlo, lui e il sergente sono caduti da una scala mobile, TMZ segnalato.

Non ci sono segnalazioni di ossa rotte o gravi lesioni fisiche a seguito della caduta.

A seguito della colluttazione, ora ha 5 accuse contro di lui, inclusi i seguenti 4 reati minori: ostruzione a un agente delle forze dell'ordine, minacce terroristiche, condotta disordinata e semplice aggressione. Il suo scontro con la polizia di corte lo ha visto anche essere condannato a un'accusa di reato per danni a cose, presumibilmente gli occhiali dell'ufficiale con cui è caduto.

Questo potrebbe davvero consolidare il caso della star di Real Housewives of Atlanta di non concedere alcuna custodia a Kevin, il padre biologico di Marley.

Visualizza questo post su Instagram

#kevinmccall lo ha registrato prima del suo arresto. Storia completa su urbanislandz.com

Un post condiviso da Urbanislandz (@urbanislandz) il 5 novembre 2019 alle 19:54 PST

Articoli Interessanti