By Erin Holloway

Foota Hype, Sizzla spazzes fuori sopra le spezie headliner del festival 'Toronto Pride'.

Foota Spice Sizzla

Foota Hype e Sizzla stanno andando a Spice per essere gli headliner del prossimo Toronto Pride Festival.

Non è un segreto che molti aspetti della dancehall e, per estensione, molti aspetti della cultura giamaicana siano molto contrari alla comunità LGBTQ. La decisione di Spice di essere il protagonista delle celebrazioni del Canada's Pride 2022 Festival il prossimo giugno ha invocato la furia di alcuni nel genere.

Il gruppo responsabile dello spettacolo ha già annunciato con entusiasmo che il cantante dei Condense Milk sarebbe stato l'headliner dello spettacolo sulla propria pagina Instagram.



È appena diventato molto più piccante qui! La regina della Dancehall e la recente nominata ai @moboawards, @spiceofficial saranno gli headliner del #Pride2022! Visita PrideToronto.com/2022 per maggiori informazioni! Cosa indosserai? il gruppo ha pubblicato ieri, 17 novembre.

Spice ha poi confermato la notizia sulla sua pagina Instagram, dicendo: Toronto Canada ?? finalmente ci vediamo nel 2022. Non vedo l'ora LGBTQ. Un post che mostra il suo sostegno alla comunità e probabilmente che non si vergogna di essere associata al gruppo, soprattutto considerando che dovrebbe essere l'attore principale.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Pride Toronto (@pridetoronto)

La notizia non è stata ben accolta da alcuni, come il selezionatore di dancehall Foota Hype , noto per i suoi forti sentimenti anti-gay. In un lungo post sull'argomento, che ha postato anche ieri, il selezionatore ha detto nei suoi due decenni di sostegno e promozione della dancehall, non si era mai sentito così completamente sconfitto, vergognandosi, imbarazzato, debole tradito nel mio subconscio.

Foota Hype ha rimproverato Spice per la sua decisione, dicendo che era uno dei due artisti che avrebbe messo la testa su un blocco per quello che non avrebbe mai abbracciato la comunità LGBTQ pesantemente ostracizzata.

Ero fiducioso che due persone che non sarei mai vissuto per vedere fare questo erano @spiceofficial e @grunggaadzilla questo ora fa nascere una seria paura nella mia coscienza che ogni speranza sia persa in questa sottomissione al diavolo.' ha aggiunto.

Foota Hype ha anche accusato Spice di essere nella dancehall solo per i soldi e ha aggiunto che gli era chiaro che quello che sta succedendo è che i valori morali non sono più importanti. Ha anche considerato la scelta di esibirsi all'evento come un attacco diretto alla cultura e ai giusti valori della dancehall.

Questa è una grande L per gli antenati della Giamaica e la musica dataci dall'onnipotente denaro ha ufficialmente avvelenato e paralizzato la nostra industria, forse questo è uno spettacolo di band se non sarebbe triste che @spiceoffial non prendesse in considerazione il benessere e la carriera del suo dj dopo questo, peccato un omicidio mi Dio sa, è finito.

Il post di Foota Hype ha già sfiorato i 2000 Mi piace e molti nei commenti condividono il suo sentimento. Tutti si inchinano a loro ora, smh nuovo ordine mondiale in gioco, ha detto un fan mentre un altro ha aggiunto, sostengo questo messaggio, la nostra musica ha raggiunto un nuovo minimo. Il più basso che abbia mai visto, come giamaicano sono imbarazzato e mi vergogno per questo.

Messaggio a piè di pagina Spezia

Foota Hype IG

Alcuni fan, come questo, non erano d'accordo con la sua opinione; tuttavia, questa è la prima volta che non sono d'accordo con te, gli affari sono affari, questo non significa che lo supporti, ha commentato quel fan.

Naturalmente, molti fan di Foota su IG saranno d'accordo con il suo messaggio. A questo punto, niente in questo mondo mi sciocca più, ricorda perché amano dire al giorno d'oggi a ciascuno il suo, quindi usano quel detto per dire f*** quello che qualcuno pensa, ha scritto una fan. I giamaicani hanno perso tutto, il nome valorizza una moralità di cui non conoscono più nemmeno il significato. Finché rimani solido e mantieni la tua convinzione che è tutto ciò che possiamo fare al giorno d'oggi.

Il Questo il cantante è stato anche preso di mira dal veterano artista dancehall Sizzla Kalonji . È stato un forte sostenitore della comunità LGBTQ sin dal suo arrivo sulla scena negli anni '90. Nel suo primo post contro la performance, ha detto: None a dem nastyness bout yah unu gweh. Non corromperai più i nostri figli.

Sizzla ha fatto un commento insieme a un messaggio in grafica in cui si affermava che i giamaicani sono noti per aver colpito tutto ciò che è corrotto e fuorviante, inclusa l'omosessualità.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Sizzla Kalonji (@therealsizzlakalonji)

Sizzla è tornato su quel post oggi per aggiungere: Semplicemente non vogliamo vedere i nostri artisti in cose come queste, dovremmo fare del nostro meglio per sfuggire a questa corruzione perché sono ovunque.

Poi in un altro post, a tarda notte, ha dichiarato: 'Non siamo esauriti, non abbiamo fame, la Giamaica è piena di buon cibo e persone molto simpatiche, la nostra eredità e cultura africana è ricca.

Entrambi i post messi insieme sono stati apprezzati quasi 8000 volte di più nella sezione commenti hanno mostrato il loro sostegno alla sua posizione. Questi due non sono soli nei loro sentimenti verso la comunità, e molti altri artisti dancehall sono stati accusati di testi omofobi.

Spice sembra non essere stata infastidita dalle critiche finora e non ha ancora affrontato nessuno dei post pubblicati contro la sua decisione. Cosa ne pensi della decisione di Spice di esibirsi al Pride Event l'anno prossimo?