By Erin Holloway

Il gioco voleva un tipo Tupac e Biggie che finisse per 50 centesimi di manzo

The Game dice che voleva ed era preparato per se stesso e 50 Cent beef per finire come Tupac e Biggie Smalls.

Sono passati più di un decennio dall'uscita di The Game's Avvocato del dottore , un album che considera il migliore di sempre. In qualità di rapper senior che ha raggiunto il picco durante l'era d'oro della musica rap, The Game ama guardare indietro al viaggio. Come previsto, il suo passato di manzo con 50 Cent è stato uno dei momenti salienti della discussione. Il rapper di Compton ha ammesso di aver immaginato una rivalità che avrebbe eguagliato quella dei grandi: Pac e Biggie. Non convinto del risultato finale, incolpa la sua giovinezza e l'odio per 50 per aver influenzato il suo processo decisionale all'epoca. Perché quando sei giovane, sei stupido, disse.

Il veterano di 40 anni, a un certo punto, ha immaginato che il manzo avrebbe potuto provocare sparatorie se fosse stato ucciso durante un tour della costa orientale. Spiega come ha sempre rotolato con una Glock su di lui.



Racconta una storia di come ha comprato quasi 50 pistole a $ 10.000 in un colpo da un ragazzo a caso. Ricorda anche di aver portato una ragazza a cena in un ristorante, Katie Mantilin, dove non poteva lasciare la sua macchina al parcheggiatore date le armi da fuoco all'interno.

In una precedente intervista a HipHopDX , Ha menzionato come il potenziamento insieme al desiderio di attenzione abbia allontanato potenziali opportunità. Ad esempio, Jay Z ha preferito tenersi alla larga a causa della sua situazione con 50 Cent. Parte dell'innesco dell'animosità con il suo ex partner della G-Unit è stata guidata dalle voci di 50 ghostwriting The Documentary. Un'accusa che sembra aver preso sul personale fino ad oggi. The Documentary è stato il suo album che è durato più a lungo al primo posto.

Il 29 novembre è stato pubblicato il nono album in studio del rapper Compton, un progetto che considera il suo ultimo. L'album di 24 tracce presenta i pezzi grossi del settore Ed Sheeran, Chris Brown, Travis Barkers, Nipsey Hussle e altri.

Articoli Interessanti