By Erin Holloway

Gucci Mane affronta il contraccolpo dei fan per il suo accordo con Gucci

Gucci Mane sta ricevendo un po' di calore da alcuni fan per il suo nuovo trattare con il marchio di moda Gucci .

Gucci Mane e Gucci hanno fatto l'annuncio ieri attraverso le rispettive pagine dei social media. Alcuni fan sono felicissimi che il rapper del sud stia finalmente ricevendo la chiamata dal principale marchio di lusso che rappresenta dall'inizio della sua carriera. Per alcuni fan, il precedente scandalo blackface di Gucci è ancora troppo fresco nelle loro menti per accettare una mossa del genere da parte di uno dei loro importanti intrattenitori neri.

Il marchio di moda è stato oggetto di pesanti critiche da parte della comunità nera all'inizio di quest'anno a causa di un maglione che hanno rilasciato. L'abito costoso condivide una netta somiglianza con la caricatura usata sulla copertina del libro la storia di Little Black Sambo. L'insegnamento del libro e la caricatura sono stati usati per rappresentare il degrado nero in tutto il mondo.



Blackface è stato sviluppato per deridere la cultura nera e ritrarre i neri come stupidi e inferiori. La pelle scura, il naso largo e le labbra carnose sono caratteristiche delle persone di colore che erano considerate inferiori alla più ampia società bianca. Questa ideologia è stata diffusa attraverso vari mezzi e alla fine è stata impressa nella psiche di entrambe le razze, portando i bianchi a essere visti come superiori. C'è ancora una lotta mondiale per convincere i neri ad accettare queste caratteristiche fisiche uniche come belle.

Nel corso degli anni, molti marchi di moda sono stati accusati di prodotti che apparentemente ritraevano la faccia nera. È molto difficile dimenticare il portachiavi Prada che condivide una somiglianza fin troppo stretta con una scimmia marrone con grandi labbra rosse. Le grandi labbra rosse sono state viste come immagini chiave del blackface.

Il marchio Gucci ha dovuto adottare le sue misure di controllo dei danni all'inizio dell'anno, quando la comunità nera ha intrapreso un boicottaggio contro il marchio. Molti rapper come Soulja Boy e T.I. boicottò pubblicamente anche il marchio italiano. Soulja Boy è stato molto esplicito sulle azioni di Gucci e ha persino fatto esplodere Floyd Mayweather per aver ancora indossato Gucci durante il culmine del boicottaggio. Mai uno a tacere, 50 Cent è stato filmato mentre dava fuoco a una maglietta di Gucci come modo per protestare. Questo nuovo accordo potrebbe essere solo la lancetta che apre le ferite che stavano appena iniziando a rimarginarsi dallo scandalo scoppiato a febbraio di quest'anno. Questo lascia la domanda, questo accordo con Gucci Mane si sta concretizzando solo per garantire supporto e vendite dalla comunità nera?

Un commentatore su Twitter sembra pensarlo, affermando: 'Immagino che ci stiamo dimenticando del #boicottaggio perché va bene mancare di rispetto alla nostra cultura. Un altro ha sottolineato, pensavo che i prodotti Gucci fossero stati cancellati nella community? Dopo tutti questi anni ora offrono un affare?... dai, la gente ti apre gli occhi.

Queste nicche fanno di tutto per avere influenza, è stata una risposta al tweet di Gucci Mane. Un altro ha chiesto retoricamente: Il boicottaggio è finito?

Questo commento ha davvero scavato in profondità e ha persino portato JAY-Z nel mix. Nonostante l'incredibile campagna di cobranding, (ed è fantastico). Gucci (il rapper) sembra essere il prossimo arrivato su #jayznfl -esque di un'azienda razziale in disgrazia, perdonami dandomi accesso al tuo piano aziendale di fan. #WiseHeadsKnow.

Gucci Mane ha sbagliato ad accettare l'accordo? Stiamo gonfiando tutta questa cosa sproporzionata?

Articoli Interessanti