By Erin Holloway

L'hip hop piange la morte dell'affiliato del clan Wu-Tang Popa Wu

È un giorno triste per l'hip-hop dopo che l'affiliata del Wu-Tang Clan, Popa Wu, è morta. Al momento, non ci sono dettagli sulle circostanze dietro la sua morte.

GZA, uno dei fondatori di Wu-Tang, ha dato la notizia su Instagram mentre rendeva omaggio all'ex collega che predicava la sua filosofia del cinque percento. Ghostface Killah si è unito agli altri sottotitolando un post che diceva: Riposa in pace, fratello mio. U-God ha seguito l'esempio aggiungendo un collegamento al brano Black Jesus, con U-God, Popa Wu e Rae. Method Man si è anche rivolto a Twitter per esprimere le sue condoglianze, condividendo bei ricordi di suo fratello. Mai prima d'ora il potente Wu-Tang è sembrato così unito nel dolore eppure scosso e sopraffatto dall'emozione.

Il significato della presenza iconica di Popa ha lasciato molti indecisi su come descrivere al meglio la sua influenza sugli altri. Alcuni dicono che fosse il loro mentore, mentre altri preferiscono il titolo di leader spirituale.



I Wu-Tang hanno dominato la metà degli anni '90 con la loro musica. Popa è apparso in album importanti come Ironman di Ghostface Killah e Only Built 4 Cuban Linx di Raekwon. Ha anche lavorato a un progetto solista, Visions of the 10th Chamber. Ci sono anche alcuni rapporti secondo cui Popa Wu è imparentata con RZA, Ol-Dirty Bastard e GZA. Si dice che anche lui stesse lavorando a un libro di memorie.

Avendo iniziato a Staten Island mentre l'hip-hop era agli albori, il gruppo di potere ha intrattenuto i fan con i loro testi esemplari negli ultimi due decenni e mezzo. Possiamo anche vedere com'era nella vita del recente documentario di Wu – Showtimes intitolato Wu-Tang Clan: Of Mics and Men.

Il gruppo ha plasmato il panorama culturale attraverso il loro talento, diversità e trambusto. La loro musica racconta le realtà e gli estremi della cultura mentre attraversava in bicicletta violenza senza fine, povertà, razzismo estremo, l'epidemia di crack e un sistema di privazione dei diritti civili nei confronti dei neri. Un'altra serie sceneggiata sulla vita e sui tempi del gruppo è stata pubblicata da Hulu.

In una precedente intervista con MTV, RZA ha mostrato entusiasmo per il loro progetto di reunion, sostenendo che il loro potere mentale funzionava a scatti.

Visualizza questo post su Instagram

Non riesci a credere che te ne sei andato!!!!!!? questo fa male. #PAPAWU #restinpeacegreatone

Un post condiviso da Raekwon lo chef (@raekwon) il 16 dicembre 2019 alle 10:03 PST

Visualizza questo post su Instagram

RIP. Popa Wu.

Un post condiviso da GZA (@therealgza) il 16 dicembre 2019 alle 7:02 PST

Visualizza questo post su Instagram

RIPOSA IN PARADISO MIO FRATELLO @popawu7 DIRE PER SEMPRE SPORCO CHE L'AMIAMO E CI MANCA .. TUTTE LE LODI FANNO AI PIÙ ALTI #poppawuforever #wutangforever #ghostfacemusic #ghostfacekillahs #theodoreunit #wutang #wutangclan

Un post condiviso da Tony Starks – Wu Tang – (@realghostfacekillah) il 16 dicembre 2019 alle 9:26 PST

Visualizza questo post su Instagram

Senza parole! #rippopawu #theoldergods mi ha raccontato come fare rock

Un post condiviso da Metodo uomo (@methodmanofficial) il 16 dicembre 2019 alle 8:24 PST

Articoli Interessanti