By Erin Holloway

Iggy Azalea cancella Instagram e Twitter minaccia denuncia per nudi trapelati

Il rapper di Iggy Azalea

Iggy Azalea ha cancellato i suoi account Instagram e Twitter mentre minacciava di fare causa per la divulgazione delle sue foto di nudo.

Potresti aver visto Iggy Azalea fare tendenza sui social media lunedì; è perché qualcuno ha fatto trapelare alcune foto in topless del rapper. Le foto hanno fatto il giro online costringendo la bomba bionda australiana a rilasciare una dichiarazione. Alcuni dei suoi fan l'hanno accusata di aver fatto trapelare le sue stesse foto perché ha fatto uscire della nuova musica, ma lei chiama le accuse BS e minaccia di intraprendere azioni legali.

Iggy, il cui vero nome è Amethyst Kelly, dice di non aver dato a nessuno il permesso di pubblicare le foto che sono state scattate nel 2016 per un servizio fotografico di copertina di GQ. Non c'era motivo per cui qualcuno avesse tenuto nascosti gli outtakes delle riprese, ha scritto Azalea. Sono sorpreso e arrabbiato che non siano stati eliminati immediatamente dopo la selezione delle immagini finali.



Iggy Azalea ha anche espresso la sua rabbia per le foto trapelate dicendo che la sua privacy è stata violata in un incidente che l'ha lasciata imbarazzata ed emotiva. Ha aggiunto che avrebbe sporto denuncia penale e intrapreso qualsiasi altra azione legale a sua disposizione.

Avevo intenzione di scoprire da dove provenisse la fuga di notizie e sporgere denuncia penale in merito, ha scritto il rapper New Classic. Per me è importante che qualcuno sia effettivamente ritenuto responsabile delle proprie azioni e del modo in cui influisce sulla mia vita. Per me è importante che qualcuno sia effettivamente ritenuto responsabile delle proprie azioni e del modo in cui influisce sulla mia vita.

Nino Munoz, il fotografo che ha scattato le foto, dice che sono state rubate e ha lanciato una caccia per trovare il colpevole.

Iggy Azalea sta cercando di andare avanti da questa battuta d'arresto mentre si prepara a pubblicare il suo secondo album, In My Defense. Il tanto atteso progetto uscirà quest'anno.

Visualizza questo post su Instagram

Il mio cuore va a chiunque questa situazione abbia colpito. Sono completamente indignato e non mi fermerò finché non sarà fatta giustizia.

Un post condiviso da Nino Munoz (@ninomunoz) il 27 maggio 2019 alle 14:56 PDT

Articoli Interessanti