By Erin Holloway

J. Cole pubblica la nuova canzone Snow On Tha Bluff Apparentemente risponde a Noname

Instagram di J. Cole

J. Cole è tornato in onda con un nuovo potente singolo, Snow On Tha Bluff e i fan pensano che sia una risposta a Noname.

Senza alcun preavviso ai media o ai suoi fan, J. Cole ha pubblicato martedì sera una traccia nuova di zecca senza esclusione di colpi. Intitolata Snow on tha Bluff, la traccia è una tempesta di commenti sociali e introspezione consegnata su una strumentale luce contrastante. Nella sua prima nuova canzone del 2020, il rapper di ATM dà un'occhiata al tumulto mentale ed emotivo che attualmente attanaglia i neri americani che si sentono vulnerabili mentre sono chiamati ad alzare la voce. Non estraneo a dare i suoi due centesimi su argomenti difficili, il nativo di Lafayette lascia alcuni consigli pro bono e indizi su come affrontare.

Conosciuto per aver trattato argomenti profondi e stimolanti nella sua musica e per aver usato la sua influenza per avere un impatto, il catalogo di J. Cole è una litania di esperienze di vita sostanziali, inclusa l'irruzione della polizia nei suoi locali che ha ispirato Neighbours. Come una delle celebrità trovate in prima linea durante le recenti proteste, Cole è stato in grado di attingere allo stato d'animo palpabile per il suo avviso di 4 minuti:



Invece di trasmetterti più santo vieni aiutaci a metterci all'altezza, velocità, è una ragione per cui ci sono voluti 200 anni prima che i nostri antenati si liberassero, queste catene bloccano il modo mentale più che fisico, guardo alla libertà come alberi, posso' t coltivare una foresta come durante la notte, colpire il ghetto e iniziare lentamente a piantare i semi.

La canzone condivide il titolo con un reality drammatico del 2012 sullo spacciatore Curtis Snow di The Bluff (Atlanta) che offre agli spettatori una visione hardcore di un mondo pericoloso nel film. Cole ha il tipo di mente che potrebbe non aver perso la metafora, e i suoi versi offrono la comprensione più chiara di ciò che dobbiamo fare per liberarci.

Questo cambiamento è inevitabile ma nessuno di noi l'ha visto prima, quindi dobbiamo solo imparare tutto mentre procediamo, dice giustamente nel suo flusso. È disponibile su tutte le principali piattaforme per lo streaming: dai un'occhiata qui.

Venerdì scorso, Noname ha twittato quello che sembra essere un jab ad alcuni rapper nel gioco che non usano le loro piattaforme per supportare la protesta globale contro l'ingiustizia razziale.

https://twitter.com/ab*tchisback1/status/1273069863372836864

Articoli Interessanti