By Erin Holloway

Jah Cure riflette sulla registrazione di musica in prigione prima dell'incarcerazione in Europa

Sì, cura

Settimane prima del suo arresto in Europa, Jah Cure afferma di essere la prima persona in assoluto a fare musica dal carcere ea raggiungere il numero 1 al mondo.

In un monologo iperbolico su Instagram Live, Jah Cure ha dichiarato di essere stato il primo artista a registrare musica illegalmente in prigione e in cima alle classifiche di tutto il mondo. Il cantante reggae che stava trasmettendo da qualche parte in Europa ha detto che aveva bisogno di far sapere ai fan i suoi riconoscimenti e perché è chi è.

Mentre scontava la pena nei primi anni 2000, Jah Cure ha pubblicato alcune delle più grandi canzoni della sua carriera, da Longing For a True Reflections. Secondo il cantante, nessun altro artista al mondo ha raggiunto questa impresa prima di lui. Prima dell'arrivo di Instagram, io do al mondo la più grande giustizia, ha detto Jah Cure. Voglio che il mondo lo sappia, non dimenticare che sono la prima persona al mondo... I Jah Cure è il primo essere umano sulla Terra (il pianeta) a fare musica dalla prigione e a raggiungere il numero 1 al mondo. Per favore, scrivi questo... Sono il primo essere umano a fare musica illegalmente in prigione.



Da quando ha rilasciato questa dichiarazione a settembre, Jah Cure si è rapidamente trovato in un mondo di problemi legali in Europa. Gli amanti del rock crooner erano arrestato ad Amsterdam il 2 ottobre 2021 , per aver accoltellato un promotore di nome Nicardo 'Papa' Blake durante una controversia. Il cantante è stato poi accusato di tentato omicidio e aggressione aggravata. Se condannato, potrebbe essere mandato in prigione nei Paesi Bassi per un massimo di 15 anni.

Nel suo video sproloquio, Jah Cure ha continuato a strillare se stesso e il direttore che lo ha aiutato, facendo cadere il loro nome e posizione nel processo. Il cantante ha anche ammesso di aver mentito alle autorità e di averle fuorviate facendole credere di aver registrato la musica in precedenza. Primo essere umano – qualsiasi altro artista lo fa dopo di me, ha continuato. Ho raggiunto il numero 1 di quanti paesi con 'Longing For' e l'ho fatto di nuovo con 'Prison Walls' (True Reflections) in molti posti.

L'artista nominato ai Grammy ha continuato a pubblicizzare Longing For, la prima traccia che ha registrato dall'interno come la sua più grande canzone fino ad oggi. Ha continuato a nominare un certo numero di artisti internazionali che gli hanno detto che è la loro traccia preferita dopo essere stati ascoltati cantarla, vale a dire Chris Brown, Drake, French Montana e Keri Hilson.

Sebbene abbia indubbiamente infranto molte barriere ed è sicuramente il primo artista reggae di cui siamo a conoscenza a trovare un così grande successo da dietro le sbarre, non è confermato se sia obiettivo arrivare al punto di dire che Jah Cure è il primo essere umano al mondo per registrare musica illegalmente in prigione e nelle classifiche mondiali. Non solo un certo numero di atti hip-hop hanno registrato musica mentre prestavano servizio fin dagli anni '80 in termini incerti, ma dovremmo anche chiederci quali classifiche hanno qualificato l'affermazione che il cantante è diventato il numero 1 in tutto il mondo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Urbanislandz (@urbanislandz)

Sicuramente il meglio della sua discografia doveva aver scalato alcune classifiche in vari paesi, ma se si dovesse interpretare la sua affermazione come una che suggerisce lo standard universalmente inteso che è la classifica di Billboard, renderebbe falsa l'affermazione. Ciò non toglie il fatto che Longing For e True Reflections sono successi senza tempo e massicci che sono entrati in numerose classifiche in più territori. È solo molto lontano dall'andare al numero 1 in tutto il mondo.

L'album di Jah Cure Vere riflessioni... Un nuovo inizio , che è arrivato dopo il suo rilascio dalla prigione nel 2007, ha raggiunto la posizione numero 7 nella classifica Billboard Reggae Albums. Ha ottenuto il suo primo album al numero 1 della classifica nel 2015 con The Cure, che gli è valso anche la sua prima e unica nomination ai Grammy fino ad oggi. Ha raggiunto di nuovo la vetta della classifica con il suo album più recente, Soldato Reale , nel 2019.

Molti fan hanno l'impressione che lo sfogo e il desiderio ardente di Jah Cure di mettere le cose in chiaro come ha suggerito fosse il suo modo di educare coloro che potrebbero pensare che Vybz Kartel sia stato il primo a farlo. È interessante notare che il deejay incarcerato avrebbe avuto prove più a sostegno se fosse stato lui a fare queste affermazioni. Vybz Kartel non è solo il primo artista dancehall a raggiungere il numero 1 della classifica Reggae Albums durante la detenzione, ma rimane anche l'unico a ottenere la certificazione Gold dalla Recording Industry Association of America durante il suo periodo in prigione.

Sebbene Jah Cure non stia più registrando da dietro le sbarre, sta comunque registrando. Il cantante ha precedentemente rivelato che punta a un Grammy con il suo prossimo album completato di recente Innegabile , che comprende dieci canzoni d'amore. Una data di uscita per il progetto deve ancora essere annunciata.

Il processo per tentato omicidio di Jah Cure inizierà a gennaio 2022 . Rimarrà dietro le sbarre in attesa dell'esito del processo.

Articoli Interessanti