By Erin Holloway

Jayda Cheaves ammette di aver preso una 'L' dopo aver trasferito $ 50.000 all'avvocato giamaicano

Jayda Cheaves

Jayda Cheaves ha ammesso di aver subito una grossa L (perdita) quando ha trasferito 50.000 dollari a un avvocato giamaicano quando è stata accusata di possesso illegale di un'arma.

Nel settembre di quest'anno, Jayda Cheaves e Gregory Wright erano entrambi preso in custodia dalla polizia a Montego Bay, in Giamaica, quando hanno cercato di lasciare l'isola con un'arma da fuoco, hanno portato nel paese. Sebbene l'arma fosse autorizzata nello stato della Georgia, era considerata illegale in Giamaica.

La polizia ha successivamente presentato accuse di possesso illegale di armi da fuoco e possesso illegale di munizioni, entrambe accuse gravi in ​​Giamaica. La coppia ha assunto un avvocato locale per aiutare con il caso, ed è allora che Jayda dice di essere stata apparentemente truffata.



Durante la sua sessione di Instagram Live durante il fine settimana in cui discuteva dell'accaduto, Jayda Wayda dice che l'avvocato le ha detto di trasferire $ 50.000 per aiutare con il loro caso. Ha rivelato che da allora non ha esitato a effettuare il bonifico era spaventata dai suoi stivali .

Ho trasferito i soldi non appena lui mi ha detto la quota... la signora ha letto l'importo che dovevamo pagare in tribunale e o mi ha detto 'oh, stai per ripagarci', ma non l'ha fatto, ha detto.

Jayda Cheaves e Wright sono stati infine multati di $ 5.400 per le due accuse, molto meno dei $ 50.000 che sostiene di aver inviato all'avvocato. Ha rivelato sul suo Instagram Live di essere stata rimborsata di $ 4000.

Mi ha rimborsato solo $ 4.000. Ha tenuto tutti quei soldi. Non mi ha mai rimborsato. Ho appena preso una grossa L, ha detto la modella.

Nonostante l'esperienza, Jayda Cheaves dice che ha intenzione di tornare definitivamente in Giamaica, ma non con le armi da fuoco. La nativa di Atlanta era in Giamaica con alcuni amici e suo figlio con Lil Baby per festeggiare il suo 24esimo compleanno quando le è stato permesso di entrare nel paese con l'arma da fuoco. Ha detto che i suoi bagagli sono stati controllati al momento dell'ingresso tramite un jet privato, quindi si è sentita come se fosse tutto a posto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Shade Room (@theshaderoom)