By Erin Holloway

Jhené Aiko si apre sulla gestione della bassa autostima

Jhene Aiko

Jhené Aiko è una delle donne più belle del settore, ma sfortunatamente lei stessa non si sente così.

La cantante di Happiness Over Everything Jhené Aiko potrebbe avere successo, fama e un fidanzato adorante sotto forma di Big Sean, ma ciò non significa che non sperimenti insicurezze proprio come tutti gli altri. Crescendo, sono sempre stata impacciata e ho affrontato molti problemi di autostima, ha ammesso Aiko mentre si apriva a Ebro Darden. Non lo so, semplicemente non mi è mai piaciuta la mia faccia. Questa è stata una delle cose con cui ho avuto a che fare quando ero più giovane. Non riuscivo a guardare le foto di me stesso. Odiavo i video, i servizi fotografici, tutte quelle cose. Ho quasi pensato di avere quella cosa, cos'è, un disturbo del corpo [dismorfia] in cui ti piace vederti molto distorto quando ti guardi. Fondamentalmente, non sono più in quel posto.

È incoraggiante sentire che la 32enne è uscita dal suo stato di autocoscienza e si sente più sicura di sé.



Potrebbe avere qualcosa a che fare con il tornare insieme a Big Sean. Dopo un periodo difficile, la coppia ha riacceso la loro relazione e So Good ha scritto un post pieno d'amore alla sua ragazza il giorno del suo compleanno la scorsa settimana. Ti amo dalla vita passata all'altra. Sono un negro fortunato, ha scritto su IG.

La svolta dell'autostima di Aiko potrebbe anche avere a che fare con il successo del suo terzo album in studio, La bestia che è uscito tre settimane fa. Su di esso, ha collaborato con diversi artisti tra cui Nas. Gli ho parlato della canzone e di cosa intendevo con certe cose e lui è entrato e l'ha uccisa... Era leggendario, ha detto a Ebro a proposito del brano, 10k Hours.

Speriamo che Jhené rimanga nel suo buon spazio per gli anni a venire.

Articoli Interessanti