By Erin Holloway

Jim Jones afferma che il nuovo album dei Diplomats sarà in corso dopo l'uscita di Juelz Santana

Un nuovo progetto Diplomats potrebbe presto essere avviato.

In un mondo in cui tutte le produzioni di intrattenimento sembrano essersi fermate bruscamente, la notizia di un nuovo album è sempre emozionante da ascoltare. L'ultimo annuncio arriva da Jim Jones, anche se il prossimo album dei Diplomats è in attesa di alcune circostanze piuttosto specifiche. Quando si parla con Avviso Ballerini Martedì, Jones è stato interrogato sulla possibilità di un nuovo progetto e ha confermato la voce.

Non vedo l'ora, ha detto. Juelz dovrebbe tornare presto a casa. Non vedo l'ora che creiamo musica quando tornerà a casa, quindi sì, ci sarà un altro progetto Diplomat. Un nuovo disco dei Diplomats sarebbe il quarto album in studio del gruppo, dopo Diplomatic Ties del novembre 2018.



Juelz Santana mimeticoPrima di allora, la troupe ha pubblicato un mixtape nel 2015 intitolato American Dream, dopo quasi un decennio di concentrazione sulle loro carriere da solista. Santana, che si è unita al gruppo nel 1999, sta scontando una condanna a 27 mesi per possesso illegale di un'arma e possesso di una sostanza controllata dopo essere stato perquisito durante un incidente all'aeroporto di Newark.

Alla domanda sullo stato di Juelz, Jim ha risposto: Sta andando abbastanza bene, di buon umore, aumentando il suo peso. La sua carnagione è chiara; Mi sento bene. Non vedo l'ora di vederlo.
Ad aprile, Juelz aveva scontato solo tredici mesi quando sua moglie, Kimbella, ha creato una petizione per richiedere il rilascio anticipato di Santana a causa dei pericoli che circondano l'incarcerazione durante la pandemia di COVID-19.

La petizione ha guadagnato quasi tutte le 7.500 firme previste, ma sembra probabile che Juelz vedrà un rilascio anticipato anche senza la petizione. Kimbella ha annunciato a dicembre che il rapper sarebbe dovuto uscire nell'estate del 2020, molto prima della sua data di uscita originale di febbraio 2021. Sembra che l'album dei Diplomats sarà in produzione molto presto, a condizione che il mondo inizi a vedere un po' di sollievo dalla pandemia.

Articoli Interessanti