By Erin Holloway

Kanye West premia il DMX con il coro all'X's Memorial e una maglietta personalizzata di Balenciaga/Yeezy

Kanye West ha fatto di tutto per onorare il suo defunto amico DMX con un'esibizione del coro al memoriale di X ieri e ha anche collaborato con Balenciaga per una maglietta personalizzata in onore di X.

L'icona dello stupro tardivo DMX è stata sepolta e il suo servizio funebre ha caratterizzato diverse esibizioni e commoventi tributi. Kanye West e il suo coro del servizio domenicale sono stati uno dei momenti salienti del servizio poiché hanno eseguito alcuni dei loro brani più famosi come Back to Life e Keep on Movin al servizio funebre, che si è tenuto ieri, 24 aprile, al Barclays Center di Brooklyn, New York.

Il gruppo è salito sul palco indossando felpe rosse in onore del rapper che è stato messo in una bara rossa con il logo di Ruff Ryders. La scorsa settimana, si dice che Swizz Beatz abbia contattato West, chiedendogli di partecipare al funerale. DMX e Kanye West sembravano aver condiviso una stretta amicizia.



DMX è apparso nel servizio domenicale di Kanye a marzo, aprile e giugno 2019. Ha anche guidato i servizi in preghiera. Nel marzo 2019, un suo video registrato è diventato virale in cui diceva: sono l'oggetto del tuo affetto, il tuo favore mi circonda come uno scudo e la prima cosa con cui le persone entrano in contatto è il mio scudo preferito. Le porte che una volta erano chiuse ora sono aperte per me. Ricevo un trattamento preferenziale e privilegi speciali. Sono il figlio preferito di Dio.

Kanye ha anche annunciato che avrebbe aiutato a organizzare una collaborazione tra il suo marchio Yeezy e Balenciaga per una maglietta in onore di DMX. Il ricavato della maglietta da 200 dollari sarà devoluto alla famiglia di X. Conterrà un'immagine di DMX.

La famiglia del defunto rapper è stata colpita dal dolore dopo la sua morte il 9 aprile .

Siamo profondamente rattristati nell'annunciare oggi che il nostro amato, DMX, nome di nascita di Earl Simmons, è morto all'età di 50 anni al White Plains Hospital con la sua famiglia al suo fianco dopo essere stato messo in vita negli ultimi giorni, hanno detto in una dichiarazione. Hanno aggiunto: Earl era un guerriero che ha combattuto fino alla fine. Amava la sua famiglia con tutto il suo cuore e apprezziamo i tempi che abbiamo trascorso con lui.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Swizz Beatz (@therealswizzz)

Articoli Interessanti