By Erin Holloway

Kevin Gates risponde a Kodak Black Ti amiamo signore

Kevin Gates è uno dei rapper più reali del gioco, se solo potesse sbarazzarsi di Kodak Black.

Il rapper di Baton Rouge Kevin Gates si prende il tempo di offrire a Kodak Black alcune parole gentili dopo essere stato condannato a quasi quattro anni di carcere mercoledì 13 novembre. Urban Islandz ha raccontato ieri la storia di Kodak che è stata condannata a 46 mesi di prigione per accuse federali di armi. Kodak ha trascorso gli ultimi sei mesi nel Centro di Detenzione Federale di Miami ed è stato interessante litigare durante il suo tempo libero. Project Baby sembra deciso a sprecare il suo talento e ha deluso molti fan con le sue abitudini extracurriculari. Ieri un giudice lo ha condannato a 46 mesi di reclusione per aver falsificato le informazioni sul controllo dei precedenti sui moduli che ha utilizzato per acquistare armi da fuoco nel febbraio di quest'anno.



Il rapper di Pompano Beach stava affrontando fino a 10 anni dietro le sbarre, quindi si può dire che Kodak se l'è cavata facilmente con una condanna molto più leggera che potrebbe vederlo a casa tra tre anni. Dopo che la notizia è stata diffusa, Kodak è andato su Instagram per pubblicare una foto di se stesso in tenuta carceraria con un enorme sorriso stampato in faccia. A quanto pare, niente può abbatterlo. Ha poi intitolato il post, Tienilo premuto mentre sono bloccato. Calling Shots From The Box, ottenere il suo ispirazione da Kevin Gates .

Le cattive decisioni di Kodak durate un anno hanno fatto sì che molti lo disprezzassero e gli voltassero le spalle, ma sembra che Gates abbia ancora speranza. Si è preso il tempo di scrivere un dolce messaggio edificante a Kodak in risposta al fatto che lo citava nella didascalia del suo post. Kevin ha scritto questo su Instagram insieme a una foto di Kodak, After All hardship All potente #Allah ci concede facilità!!!! Possa la tua vacanza essere un viaggio pacifico e che tu possa tornare più saggio, più forte e più grande che mai – Ti amiamo signore.

Mentre molti non chiamerebbero una pena detentiva una vacanza, otteniamo ciò che sta dicendo Gates. Kodak sta ancora affrontando molti problemi legali e, si spera, possano essere tutti messi a letto presto e possa tornare dalla prigione come un uomo cambiato.

Visualizza questo post su Instagram

@kodakblack – Dopo tutte le difficoltà Tutto il potente #Allah ci concede facilità!!!! Possa la tua vacanza essere un viaggio pacifico e che tu possa tornare più saggio, più forte e più grande che mai – Ti amiamo signore?????????#AlHamdulillah #iMHim

Un post condiviso da Sua Maestà Imperiale (@iamkevingates) il 13 novembre 2019 alle 15:29 PST

Articoli Interessanti