By Erin Holloway

Il manager di King Von confuta le affermazioni di Asian Doll sulle ultime parole del rapper, Asian ha risposto

Il manager di King Von sta confutando le affermazioni di Asian Doll sulla sua ultima parola e lei sta respingendo.

Durante il fine settimana, fan, amici e persone care del rapper Re Von ha appreso la terribile notizia della sua morte dopo una sparatoria accaduto fuori da una discoteca di Atlanta. Dall'incidente, i filmati di sorveglianza dell'evento violento sono circolati su Internet insieme a voci su ciò che è accaduto esattamente.

Asian Doll, che ha avuto un legame romantico con Von, è andata sui social media per piangere la morte di Von e pubblicare foto di loro due insieme in tempi più felici. Ora sembra che abbia anche contribuito a creare un po' di confusione sugli ultimi momenti della vita di Von quando si è rivolta ai social media per condividere le sue presunte ultime parole.



Le ultime parole sono state 'lasciate che quei negri si alzino su di me ... smettete di piangere, lasciate che mi prendano', ha affermato Asian Doll nel suo post.

Ha continuato a criticare le persone nella cerchia ristretta di Von, insinuando che lo hanno lasciato senza protezione. Il manager di King Von, Jameson Francois, era presente al momento della sparatoria e si è anche sparato. Ora è intervenuto sui social media, apparentemente in risposta alle accuse di Doll, dicendo: Lascia che un'altra persona dall'esterno che è vicina a Von continui con tutta questa merda sciocca, prometto che smaschererò tutta quella merda sciocca t, perché ero lì e non mi hanno sparato dietro questo, smettete di incolpare le persone non sapete nemmeno cosa è successo o chi era coinvolto. Francois ha concluso il suo post dicendo: Questo vale per la famiglia della fidanzata o per chi mai.

Sebbene Francois abbia anche affermato che l'unica prova di Asian Doll di ciò che è successo è attraverso le sue conversazioni con il re Von nell'aldilà tramite un consigliere spirituale, Doll ha ora risposto al CEO indicando il filmato di sorveglianza come tutte le prove che chiunque dovrebbe aver bisogno. L'abbiamo visto. Tutti l'hanno visto, ha detto. Il mondo intero ha detto qualcosa su di voi. Non solo io. Qualunque cosa sia successa, speriamo che la famiglia di Von ottenga lo spazio e il rispetto che meritano in questo momento difficile.

Visualizza questo post su Instagram

Oh…. ?. Le credete tutti o no?

Un post condiviso da DJ Akademiks (@akademiks) l'8 novembre 2020 alle 20:05 PST

Visualizza questo post su Instagram

?? questa merda ha fatto così male Louie ti amo fratello ho appena fatto firmare al mio ragazzo un contratto discografico lo stesso giorno in cui è morto, non mi interessa nessuna merda mediatica, non mi interessa nemmeno essere visto e se mi conosci sai che non fare macchine fotografiche o video, quindi queste foto qui significano più per me che qualsiasi altra cosa mio ragazzo lu dang ti amo fratello più di quanto sai e nipote questa merda pazza perché l'ultima cosa di cui abbiamo parlato è stato quanto sei stato bello pieno per io che sono salito a bordo gestendo te e io essendo me stesso non potevo nemmeno immaginare come può pensare di essere il fortunato quando sono l'unico che benedica anche solo di essere qui con un artista come Von, gli ho detto fratello Per essere reale mi fai sembrare buon nipote, la tua etica del lavoro e come vai così tanto è triste ora pensare a Bout perché Von non parla o ti emoziono se sei vicino a lui sai che ti ama sinceramente non c'è bisogno di dirlo dio lavora in modi misteriosi il l'unica volta che abbiamo una conversazione così sentimentale è la notte in cui muori ti amo solo perché so che non piangerò è uno spreco della tua eredità ma sarò nel tuo angolo di famiglia e l'intera banda del ritorno per sempre Lunga vita al re?

Un post condiviso da 100K GESTIONE (@100kmgmt) il 7 novembre 2020 alle 20:10 PST

Visualizza questo post su Instagram

#asiandoll reagisce all'intervista che abbiamo fatto oggi a @100kmgmt. Link in bio per l'intervista completa tramite @theshaderoom @iamakademiks @theshaderoomteens

Un post condiviso da DJ Akademiks (@akademiks) il 9 novembre 2020 alle 16:00 PST

Articoli Interessanti