By Erin Holloway

Kodak Black dissente Lil Wayne Baby Mama Toya Wright, ha risposto a Reginae Carter

Kodak-nero

Kodak Black si sente esaltato oggi.

Il rapper della Florida del sud è andato su Instagram per chiarire le sue dichiarazioni lo scorso fine settimana in uno spettacolo a Miami dove lui mancava di rispetto a Lil Wayne . Invece di chiarire l'aria su ciò che è successo, Kodak Black ha solo peggiorato le cose dopo la mamma di Weezy, Toya Wright e sua figlia Regina Carter entrambi si sono alternati per martellarlo sul Gram. Toya ha scritto nei commenti su Shaderoom un grande, fottuto ragazzo.

Kodak ha risposto al commento dicendo: @toyawright Se non avessi una ragazza mi farei fottere Da Sh*t Out Yo Fine Ass #HappyNewYears #GodBless.



Chiaramente, Kodak Black non ha voglia di rilassarsi come consiglio di alcuni dei suoi fedeli fan. Sembra che gli scatti di Toya e Reginae fossero troppo per lui da ignorare. Forse ha bisogno di prendere una pagina dal libro di Lil Wayne, ignorare il dramma e far cadere la musica da droga.

Il problema per molti giovani rapper è che si affidano troppo al valore shock per attirare l'attenzione sulla loro musica, e spesso vediamo che il loro uso delle polemiche si ritorce contro o finiscono per farli finire in prigione. Kodak Black sembra fare marcia indietro nel denigrare Lil Wayne, ma il danno è già stato fatto.

La cosa migliore da fare per lui ora è solo scusarsi e andare avanti perché le sue azioni finora stanno solo peggiorando la situazione per lui e probabilmente stanno avvantaggiando Weezy che ha recentemente abbandonato il suo tanto atteso album, Tha Carter V.

Articoli Interessanti