By Erin Holloway

Kodak Black dice che non tornerà mai più al cofano dopo l'arresto

Kodak nero

Kodak Black dice che non tornerà mai più al quartiere dopo il suo arresto di Capodanno in Florida.

Il giorno di Capodanno, il rapper è stato arrestato e accusato di violazione di domicilio a Pompano Beach, in Florida, ma è stato rapidamente svincolato e in seguito ha affrontato l'accusa su un Instagram Live.

Mentre molte persone hanno ottenuto buoni propositi per il 2022, Kodak Black ha iniziato il suo anno quasi tornato in prigione mentre altri problemi lo seguivano.



Secondo i rapporti dell'ufficio dello sceriffo della contea di Broward, il rapper è stato schiaffeggiato con un'accusa di violazione di domicilio intorno all'1:30 di sabato mattina del 1 gennaio nella sua città natale di Pompano Beach.

Non sono chiari i dettagli esatti dell'incidente che ha portato all'arresto, ma Miami News 7 ha riferito che il rapper è stato arrestato dalla polizia nell'isolato 1600 di Northwest 10th Drive.

Black, il cui nome legale è Bill Kapri, non ha affrontato direttamente l'incidente, dicendo solo in un Instagram Live che starà lontano dal cappuccio in futuro.

Non tornerò al cappuccio fratello, immagino che fosse qualcosa per mostrarmi davvero di stare fuori dal cappuccio come dannatamente quello che è appena successo con quel negro l'altro piccolo rapper amico del suo cappuccio e merda, Non ho mai preso niente, tutta questa merda è andata giù quando il rapper è caduto nel mio cappuccio, non lo guardo per farmi stare fuori dal mio cappuccio perché so che come se tutti mi amassero nel mio cappuccio, lui disse.

Il rapper di Tunnel Vision ha aggiunto che non era in nessuna merda da gangster, e sai come se tutti mi amano e io amo errybody, quindi non ci provo, non penso che non dovrei essere in il cappuccio, ha detto mentre sottolineava che la sua carriera era più grande del cappuccio perché molte persone dipendevano da lui. Aveva bisogno di tenerlo in prospettiva.

L'ultimo incidente si è verificato quando il rapper ha recentemente concluso il suo programma di intervento sulla droga obbligatorio di 90 giorni come parte delle sue condizioni di libertà vigilata.

Kodak ha avuto diversi scontri con la legge. Nell'aprile 2019 è stato arrestato con l'accusa di droga e armi mentre attraversava gli Stati Uniti dal confine con il Canada.

Kodak Black è stato condannato nel 2019 a tre anni di carcere per accuse federali dopo aver ammesso di aver falsificato documenti per acquistare armi a Miami. Il rapper della Florida è stato successivamente graziato da Donald Trump come presidente uscente nel suo ultimo giorno in carica nel gennaio 2020.

Kodak ha scontato solo metà della sua pena detentiva. Tuttavia, il rapper è tornato in libertà vigilata dopo essere stato arrestato per aver aggredito una ragazza adolescente nella Carolina del Sud nell'aprile 2021.

Nonostante tutti i suoi problemi legali, il rapper ha cercato di fare ammenda restituendo alla sua comunità, inclusi quasi una dozzina di borse di studio per un importo di milioni di dollari per i suoi fan.

In un caso, Kodak Black ha lanciato un fondo di $ 1 milione in onore del suo defunto fan Meadow Pollack, ucciso in una sparatoria di massa al Marjorie Stoneman Douglas High nel 2018. Diciassette persone sono state uccise in quell'incidente.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da DJ Akademiks (@akademiks)

Articoli Interessanti