By Erin Holloway

Kodak Black dice di essere sobrio e pronto per un tour dopo la riabilitazione

Kodak nero

Kodak Black dice di essere sobrio e pronto a esibirsi per i suoi fan dopo aver completato la riabilitazione ordinata dal tribunale.

Il rapper di Pompano Beach è fermamente convinto di essere pulito e sobrio ora nonostante abbia fallito il test antidroga mesi fa. Questo secondo il giudice che gestisce il suo caso, che è soddisfatto dei progressi del rapper. Il passaggio alla sobrietà di Kodak Black è stato richiesto come parte del suo rilascio supervisionato. Gli è stato ordinato di trascorrere 90 giorni in un centro di riabilitazione a seguito di a test antidroga fallito .

Durante una recente udienza in tribunale, il giudice incaricato del suo caso ha detto a Bradford Cohen, l'avvocato di Kodak, di essere soddisfatto dei suoi progressi da quando ha lasciato la riabilitazione. L'ordine di ripulire il suo comportamento è arrivato dopo aver fallito due test antidroga all'inizio di quest'anno.



Il test antidroga fallito ha violato i suoi termini di rilascio controllato derivanti dal suo caso federale di armi. È risultato positivo alla marijuana a febbraio e poi all'MDMA ad agosto.

Anche se le sue tracce possono ancora avere testi che alludono all'uso di droghe, sembra sobrio. Kodak Black sta usando la sua lucidità per mettersi in viaggio per il suo prossimo tour, secondo quanto riferito.

La rimonta è già iniziata quando è tornato di recente sul palco del Rolling Loud in California. TMZ ha anche rivelato tramite un rapporto che il rapper Roll in Peace sta facendo del suo meglio per stare lontano da persone, luoghi e cose che lo mettono in pericolo o gli fanno desiderare di usarlo di nuovo.

Kodak nero

@kodakblack IG

Secondo Cohen, il rapper di Feelin Peachy non vede l'ora di fare buona musica e cercherà di stare lontano da persone, luoghi e cose che lo metterebbero in pericolo o lo indurrebbero a usarlo di nuovo.

Kodak non ha ancora rivelato dove intende andare in tour, ma alcuni credono che potrebbe essere internazionale. L'avvocato di Kodak ha detto che stava prendendo molto sul serio la sua ritrovata sobrietà.

Articoli Interessanti