By Erin Holloway

Lil Uzi Vert affronta le accuse di appropriazione culturale con l'impianto di diamanti

Lil Uzi Vert sta respingendo le accuse di essere un appropriatore della cultura dopo che i fan si sono rivolti ai social media per reagire al suo ultimo espediente di avere un diamante del valore di $ 24 milioni impiantato nella sua fronte al centro.

Lil Uzi Vert ha fatto notizia la scorsa settimana quando le foto che lo mostrano con la pietra preziosa nella sua pelle dolorante e sanguinante sono diventate virali online. Ha difeso i commenti secondo cui l'impianto della pietra preziosa era un'appropriazione culturale poiché assomiglia ad alcune parti della cultura indiana.

Uzi cita le foto twittate che sono state prese da una serie televisiva indiana chiamata 'Mahabharat' come segue: Sono solo un tipo medio. Le foto di accompagnamento mostravano uomini e donne i cui volti sono decorati con quello che viene chiamato bindi.



Una persona sul suo thread ha risposto, dov'è tutta la gente che dice appropriazione culturale? Immagino che non importi quando si tratta di culture asiatiche, ha detto.

Una tempesta di risposte che ha trascinato Uzi lo ha accusato di aver commesso il grave reato di appropriazione culturale, che consiste sostanzialmente nel copiare aspetti di una cultura senza riconoscere il significato culturale o il background della pratica e affermando anche di aver inventato tale pratica.

Lil Uzi Vert si è difeso dall'affermazione dicendo: Hey felice di vederti condividere i tuoi pensieri e le tue conoscenze. Ma non sto imitando nulla di ciò che so molto e amo diverse forme d'arte... sai anche da dove provengono le immagini? Onestamente, vi amo tutti [emoji cuore rosso].

Nonostante il suo tentativo di chiarire le cose, ci sono state reazioni contrastanti ai post del rapper. In primo luogo, sembra che Uzi abbia condiviso le foto per normalizzare il suo nuovo aspetto a diamante sulla fronte mentre condivideva altri che indossavano bindi sulla fronte. Un fan ha detto, Uzi ha davvero detto 'ragazzi, non è strano, è solo appropriazione culturale'.

In alcune culture asiatiche, la decorazione della fronte è chiamata bindi e l'uso del bindi non ha nulla a che fare con la moda. In realtà c'è un significato molto profondo dietro di esso che non molte persone si prendono il tempo per imparare e capire. Il bindi è il simbolo del terzo occhio o Ajna chakra, un concetto esoterico di occhio invisibile, che si trova al centro della fronte e al centro delle sopracciglia.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Shade Room (@theshaderoom)

I chakra, secondo l'induismo, hanno aree di energia concentrata e ci sono sette chakra che corrono lungo il centro del corpo (immagina i punti che si trovano lungo la colonna vertebrale dall'alto verso il basso). L'importanza del terzo occhio è che è considerato l'occhio dell'intuizione e dell'intelletto, e quando qualcosa viene visto con l'occhio della mente o in un sogno, è visto anche dall'Ajna. Lo scopo del bindi è aumentare i poteri del chakra mediante la propria capacità di accedere alla saggezza interiore e permettere a chi indossa il bindi di vedere il mondo in modo veritiero e imparziale, abbandonando l'ego e le false etichette.

Il concetto di chakra è stato adottato nelle culture occidentali poiché molti approfondiscono la meditazione e lo yoga, spesso rinominandolo in un modo che lo rende trendy, il che ha portato i proprietari della cultura a criticare la commercializzazione di questo antico modo di vita e guarigione da parte degli occidentali.

Molte celebrità di Hollywood sono state viste indossare bindi, tra cui artisti del calibro di Vanessa Hudgens, Gwen Stefani, Selena Gomez, che li hanno indossati come accessorio di moda che ha suscitato critiche sull'appropriazione culturale. Tuttavia, molti indiani tendono ad essere felici quando vedono gli estranei abbracciare la cultura indiana. Tuttavia, molti sostengono che riconoscere l'importanza del Bindi sia molto più rispettoso del semplice utilizzo di qualcosa di così importante per la cultura come semplice dichiarazione di moda.

Nel frattempo, alcuni dei fan di Uzi hanno alluso al fatto che nella sua biografia fosse asiatico all'interno e che fosse ispirato dalla cultura asiatica. Sappiamo che ama i Manga e la cultura giapponese, ma sembra che Lil Uzi Vert sia molto più culturalmente immerso ed esposto dei suoi seguaci.

Articoli Interessanti