By Erin Holloway

Reginae Carter, figlia di Lil Wayne, twerk per festeggiare il suo compleanno

Reginae Carter e Lil Wayne

La figlia di Lil Wayne, Reginae Carter, compie 20 anni oggi e quale modo migliore per festeggiare il suo compleanno se non un twerk.

Se sei Lil Wayne , potresti non voler guardare questo video, ma se sei YFN Lucci o chiunque altro, sentiti libero di goderti ogni fotogramma di questa clip. Reginae Carter festeggia il suo 20° compleanno oggi, 29 novembre 2019, e solo poche ore prima che scoccasse la mezzanotte, ha caricato un video di se stessa mentre twerkava per dare il via alla celebrazione.

Sembra che il suo ragazzo, il rapper YFN Lucci, stesse registrando il video, quindi probabilmente aveva una visuale migliore rispetto al resto di noi. Il mio compleanno tra due ore Avrò 20 anni baby! Non potete dirmi niente, non sono cresciuto, ha scritto su IG.



Alcuni dei suoi fan hanno avuto una reazione mista alla sua dichiarazione, ma la stragrande maggioranza amava il suo twerking. Può comprare casa, macchina, sigarette e andare in guerra legalmente. È CRESCITA lasciala in pace, ha scritto un fan mentre un altro ha aggiunto, È la tua ragazza di compleanno, quindi scuoti quel grasso azz ma no, non sei cresciuto fino a quando hai circa 25 anni o fino a quando non ti prendi cura di te, piccola.

Reginae Carter è apparsa nel nuovo album di Lil Wayne Tha Carter V e in seguito ha ottenuto un ruolo da protagonista nel film in uscita Lifetime Orgoglio e pregiudizio: Atlanta . La produzione del film inizierà all'inizio del prossimo anno ad Atlanta.

Visualizza questo post su Instagram

Il mio compleanno tra due ore?? Avrò 20 anni piccola! Non potete dirmi niente NON CAREEEE IM CRESCITA ???????? Tuta : @prettylittlething Trucco : @arielleantoinette_makeup Capelli: @jasmine.dior

Un post condiviso da colormenae (@colormenae) il 28 novembre 2018 alle 19:48 PST

Visualizza questo post su Instagram

#PressPlay: Sì!! #ReginaeCarter è stata presentata alla sua festa di compleanno anticipata ??

Un post condiviso da La stanza dell'ombra (@theshaderoom) il 28 novembre 2018 alle 11:35 PST

Articoli Interessanti