By Erin Holloway

Lil Wayne rende omaggio a Juice WRLD con una preghiera e un blunt

Intervista a Lil Wayne

Juice WRLD tragicamente ha perso la vita all'inizio di questo mese dopo un sovradosaggio segnalato all'aeroporto di Chicago Midway. Il mondo hip-hop è ancora in lutto poiché sempre più artisti continuano a ricordare il rapper 21enne.

Lil Wayne ha condiviso un toccante video su Instagram questo fine settimana in cui recita una breve preghiera per Juice. Nel video, Wayne è all'interno della sua mescola da skateboard, rotolando un doobie mentre salta al singolo platino di Juice WRLD con Future, Fine China dal loro mixtape collaborativo Wrld on Drugs. Questa è stata la prima volta che Wayne ha riconosciuto pubblicamente la morte di Juice WRLD da quando il rapper di Chicago è morto l'8 dicembre. Nella didascalia, il frontman degli Young Money ha detto, Say less.



Il video ha raccolto oltre un milione di visualizzazioni nel primo giorno in cui è stato condiviso su Instagram. Mentre Lil Tunechi usava il fondo del suo skateboard come tavolo di preparazione per il blunt più grasso che io abbia mai visto, si fermò un momento per disegnare una croce sul petto e dire: Riposa in pace, Juice. Ha cantato insieme alla canzone in sottofondo parola per parola prima di decollare sul suo skateboard ed eseguire alcuni trucchi di spinning.

Quando era vivo, Juice WRLD nominò Lil Wayne di uno dei suoi rapper preferiti di tutti i tempi. In un'intervista con Complex, a Juice è stato chiesto di Young Thug paragonandolo a Weezy nelle prime fasi della sua carriera. Wayne è uno dei miei rapper preferiti. Ho un grande apprezzamento e ammirazione per Lil Wayne. Ha cambiato il gioco quando è entrato in gioco, ha detto Juice WRLD alla rivista. Penso ancora oggi, quando era nel fiore degli anni, era il miglior rapper vivente. Quindi, questo significa molto.

Speriamo che Juice WRLD sappia che Lil Wayne ha lo stesso rispetto e ammirazione per lui e il suo lavoro.

Visualizza questo post su Instagram

Dire di meno

Un post condiviso da Lil Wayne (@liltunechi) il 21 dicembre 2019 alle 19:39 PST