By Erin Holloway

Master P Blast BET per aver onorato Nipsey Hussle con il premio umanitario

Il maestro P e Nipsey Hussle

Master P sta facendo esplodere BET per aver onorato Nipsey Hussle con il Premio Umanitario ai BET Awards recentemente tenuti.

Il maestro P pensa che BET avrebbe dovuto regalare a Nipsey Hussle i suoi fiori mentre era ancora con noi. Il CEO di No Limit Records è apparso al Breakfast Club martedì per parlare di Black Hollywood, Tyler Perry e della premiere di I Got the Hook Up 2. Nel bel mezzo della discussione, Master P ha discusso delle sfide che ha dovuto affrontare cercando di far lavorare BET con lui in determinati progetti. La conversazione ha portato ad altre critiche da parte dell'icona hip-hop della rete, inclusa la decisione di assegnare al compianto Nipsey Hussle il Premio Umanitario ai BET Awards 2019, poco più di due mesi dopo Nipsey è stato ucciso a Los Angeles .

Il Master P ha elogiato il conduttore del Breakfast Club Charlamagne Tha God per aver chiesto in una precedente intervista con il capo della programmazione di BET Connie Orlando se Nipsey fosse pronto per il premio prima di morire. La risposta di Orlando è stata no.



Nipsey è il mio cane, quello è il mio ragazzo. Ma io sono come sai, dai alle persone i loro fiori mentre sono qui. Non lasciarti coinvolgere dall'hype, ha detto. Il papà di Nipsey stava cercando di dirlo. 'Perché non lo date tutti a mio figlio mentre era qui?' Penso solo che tutti vengano coinvolti in ciò che è caldo invece di fare ciò che è giusto.

Il maestro P ha continuato dicendo che voleva avere una conversazione con Orlando sulla decisione. Charlamagne ha convenuto che Nipsey ha meritato l'onore ai BET Awards dello scorso anno.

Non credo nemmeno che sapessero chi fosse l'anno scorso, rispose il maestro P. È entrato in contatto con quel ragazzo alla cosa, si comportavano come se non lo conoscessero, riferendosi allo schiaffo virale di Nipsey che è stato catturato dalla telecamera durante un alterco avvenuto prima della cerimonia nel 2018 che ha coinvolto Nipsey e la sua guardia del corpo.

Quindi, se fossi stato io o 50 Cent, non saremmo nemmeno stati in grado di partecipare ai BET Awards quest'anno, ha detto Master P. Ha continuato dicendo che ha meritato il premio come miglior hip-hop maschile allo spettacolo del 2018, un premio che ha vinto quest'anno per il suo album nominato ai Grammy Victory Lap.

Questa non è la prima volta che Master P è stato critico nei confronti della rete. L'anno scorso si è espresso contro il tributo al compianto rapper dei Mobb Deep Prodigy durante i BET Awards 2018, affermando che la rete non avrebbe mai cambiato il premio per Prodigy se fosse ancora vivo.

Guarda l'intervista qui sotto che inizia intorno alle 5:43.

Articoli Interessanti