By Erin Holloway

Il maestro P parla di Snoop Dogg dicendo che gli ha salvato la vita nell'era del braccio della morte

Romeo Miller e il maestro P

Master P sta spiegando la storia dietro la recente rivelazione di Snoop Dogg che gli ha salvato la vita.

Un uomo d'affari di successo, un ex giocatore NBA, un dirigente musicale e un rapper veterano sono solo alcuni dei titoli che descrivono Master P. A detta di molti, è una delle persone più rispettate nel settore hip-hop e ha mantenuto quella reputazione per anni. Tutti rispettano Master P per un motivo diverso e Snoop Dogg ha recentemente rivelato che per lui è perché il produttore discografico gli ha salvato la vita.

Negli anni '90, quando Snoop Dogg firmò un contratto con la Death Row Records, era furibondo con la casa discografica per aver trattenuto i pagamenti delle royalty. Si rese anche conto che in base al suo contratto, Death Row possedeva effettivamente il 100% della sua musica e l'avrebbe fatto per molto tempo. Nel 1996, quando il Dr. Dre aveva lasciato l'etichetta a causa di controversie con il proprio contratto e dopo che Snoop aveva pubblicato il suo secondo album in studio The Doggfather, il rapper si rifiutò di registrare altra musica per Suge Knight e voleva persino pubblicare una canzone chiamata F **k Braccio della morte.



Tuttavia, Master P lo raccolse e, come disse Snoop Dogg, gli salvò la vita quando lo firmò con la No Limit Records dove avrebbe continuato la sua carriera in erba e avrebbe trovato più successi nella sua musica. Parlando con Il Club della colazione , Master P ha condiviso maggiori dettagli sul lavoro con Snoop e su cosa gli ha detto quando ha voluto eliminare la sua traccia diss F**k Death Row.

Sto facendo ciò che è giusto, amico. Ho detto a Snoop, qualunque cosa tu dica su Suge Knight, quell'uomo ti ha messo addosso. Ti ha messo in gioco, ha detto Master P sulla sua conversazione con Snoop Dogg nel corso della giornata. Quindi farlo sarebbe una mossa sbagliata perché è tutta una questione di integrità: devi essere grato. Penso che molte persone non la pensino così. Non sono grati per le opportunità.

Ha continuato, quando hai la tua compagnia puoi fare quello che vuoi. Questo è quello che gli ho detto, ho detto, 'quando sei il capo puoi fare quello che vuoi, devi diventare il capo ora.' Snoop Dogg ha fatto proprio questo e oggi è uno dei più grandi capi e rispettati veterani dell'hip-hop. Il modo in cui Master P gli ha salvato la vita è stato offrendo consigli e supporto solidi e assicurandosi che avesse l'opportunità di cui aveva bisogno per avere successo.

Snoop Dogg è stato così grato che ha persino detto che il Maestro P avrebbe potuto ottenere il 10% dei suoi guadagni per il resto della sua vita, ma non è questo il principio secondo cui P vive. I veri capi fanno altri milionari e creano altri capi. Snoop si è trasformato in un vero boss, ha aggiunto Master P. Oltre un quarto di secolo dopo, il Maestro P sta ancora mettendo gli artisti e guidandoli con la sua esperienza. Guarda la sua intervista completa al Breakfast Club.

Articoli Interessanti