By Erin Holloway

Mavado tributa la defunta madre in una nuova canzone Never Give Up

Mavado rende omaggio alla sua defunta madre nella sua nuova canzone, Never Give Up.

In quello che è senza dubbio uno dei momenti più rock della sua vita, Mavado ci ha regalato un nuovo inno nella sua ultima uscita, Never Give Up. Il singolo, che è stato rilasciato oggi (26 marzo) da Good Good Productions, è già entrato nella lista delle tendenze di YouTube. Il brano prodotto da Zum sembra essere una sorta di commento sociale sugli ultimi avvenimenti della vita dell'artista della Dancehall.

Mavado, purtroppo, ha perso sua madre due settimane fa e da allora è in lutto. La cantante ha pubblicato diversi tributi a lei sulla sua pagina Instagram, incluso un collage di ricordi video che presenta clip di feste di compleanno e interazioni con i suoi nipoti. In uno dei suoi ultimi tributi, accanto a una foto di sua madre, ha scritto Mavado, posso solo immaginarti in paradiso con questo bel sorriso mamma, ancora non riesco a crederti non più qui.



Mavado riflette sulla morte della mamma e sul figlio imprigionato nella nuova musica

Mentre l'artista ha lottato per venire a patti con la morte di sua madre, è stato colpito da un altro colpo. Suo figlio diciottenne Dante Brooks è stato condannato all'ergastolo per omicidio una settimana fa. Deve scontare almeno 22 anni di carcere prima della possibilità di libertà condizionale. Sebbene il padre non abbia commentato direttamente la condanna di suo figlio, è sicuro dire che ha il cuore spezzato. In un post su Instagram all'inizio di quest'anno, Mavado ha accusato il sistema giudiziario di essere ingiusto mentre giurava di combattere per suo figlio e ha co-accusato Andre Hinds. Il Gully Gad ha detto: È come se mio figlio fosse stato dichiarato colpevole prima del processo, ma evidenzierò tutto e l'ingiustizia un giorno alla volta.

Avanti veloce all'uscita di oggi, in cui Mavado canta il suo imminente ritorno. I versi della canzone fanno riferimento alle preghiere e ai nemici della sua defunta madre che preparano trappole per lui e suo figlio.

Nel commentare il dilemma di suo figlio, Mavado canta, Mi affi mek attraverso la tempesta, non importa che gwaan... Quanti veri giovani siamo andati via, mio ​​figlio è stato mandato in custodia cautelare.

Altre linee in primo piano includono, Wah me do, rimbalzare pon dem come abracadabra ... Waan ottenere mi down ma mi up come il viagra. Fi stop mi them Coulda neva... Le persone muoiono ma le leggende vivono per sempre.

La canzone è in definitiva estremamente riconoscibile con un hook orecchiabile che farà cantare i fan più e più volte. Sebbene sia senza dubbio basato sulle circostanze che Mavado sta affrontando in questo momento, è anche riconoscibile per chiunque stia affrontando difficoltà, e questo lo renderà popolare tra i fan.

I commenti sul singolo sono stati in gran parte pieni di amore e supporto per il cantante.

Un fan ha detto: Giuro che quest'uomo non mi ha mai deluso, eppure potrebbe sempre relazionarsi con tutte le sue canzoni, i fan di Mavado non si arrenderanno mai con te o nella nostra vita.

Un altro ha commentato, Nuff cosa vado guh attraverso quest'anno chissà, sa... valuta come prende gli eventi negativi nella sua vita e trasformalo in motivazione per i fan. #Non arrendersi mai.

Mavado We Nah Ascolta

Mavado ha anche pubblicato un secondo singolo intitolato We Nah Listen presente in Big Time Riddim, prodotto da One Time Music.

Articoli Interessanti