By Erin Holloway

Meek Mill sbatte Nicki Minaj e Tekashi 6ix9ine per false visualizzazioni su YouTube, 69 reazioni

Meek Mill sta chiamando Tekashi 6ix9ine e Nicki Minaj per il loro incidente nelle visualizzazioni di YouTube.

Tekashi 6ix9ine continua a conquistare con sicurezza il gioco rap, anche dopo essere stato ampiamente evitato e umiliato dalla comunità hip hop. Dal suo rilascio dal carcere, è stato attivo sui social media e in studio, suscitando pubblicità per la sua nuova musica e suscitando molte polemiche. Il suo ultimo singolo, TROLLZ , con Nicki Minaj , è uscito la scorsa settimana e il rapper di New York ha immediatamente celebrato il successo del brano, affermando che il video ha battuto il suo precedente record per il più grande debutto di 24 ore.

Tuttavia, YouTube ha rapidamente rilasciato una dichiarazione per chiudere questa affermazione, dicendo che TROLLZ ha ottenuto 6,4 milioni di visualizzazioni prima di superare il record. YouTube ha continuato descrivendo come vengono conteggiate le visualizzazioni, spiegando che solo le fonti organiche vengono utilizzate per contare nel totale. Ciò ha portato alcune persone a ipotizzare che Tekashi potesse tentare di acquistare visualizzazioni lui stesso per mantenere il suo nome nei titoli e guadagnare una certa inerzia nella sua carriera.



Meek Mill, che in precedenza si è espresso contro 6ix9ine e la sua decisione di collaborare con le autorità federali, non ha perso l'occasione di ingannare 6ix9ine per l'annuncio fallito. Passando a Twitter, ha pubblicato, I numeri mentono... chi l'ha inventato?

Sebbene Meek non abbia menzionato Tekashi direttamente, era abbastanza chiaro a quali numeri si riferisse. Quando Akademik ha successivamente pubblicato uno screenshot del Tweet, 6ix9ine è apparso nella sezione commenti, dicendo: 64 Speaks. Il commento si riferiva al posto di Meek nella Billboard Hot 100 dopo il suo rilascio di Otherside of America la scorsa settimana.

La Billboard Hot 100 dovrebbe essere rilasciata di nuovo lunedì, a quel punto sia i fan che gli hater di 6ix9ine potranno vedere una volta per tutte se i numeri sono dalla sua parte. Fino ad allora, possiamo tutti continuare a guardare il rapper dai capelli arcobaleno trollare senza sosta i suoi critici e cercare disperatamente di rimanere nel gioco del rap.