By Erin Holloway

Nas è onorato che il manzo Jay-Z sia una parte importante della sua eredità

Nas album Nasir

Nas sta abbracciando il suo passato manzo con Jay-Z come parte della sua eredità decorata.

Proprio come la musica dancehall, l'hip-hop è uno sport immortale perché è uno sport mortale. Nas sembra essere d'accordo sul fatto che, allo stesso modo, la musica hip-hop vivrà perché è una forma d'arte così competitiva. In quanto tale, il magnate del rap afferma di essere stato onorato di aver fatto parte di quello che è ampiamente considerato uno dei più grandi scontri di musica hip-hop di tutti i tempi. La resa dei conti tra Jay-Z e Nas è una pietra miliare secolare ed è forse il motivo per cui il primo millennio è stato un'era così storica per la musica hip-hop.

Durante una recente intervista con Rick Ruben sul Record battuto podcast, Nas ha riflettuto su quel periodo della sua carriera ed è piuttosto contento che faccia parte della sua storia. Sono stato onorato che quella parte della mia vita sia accaduta perché è così che ho visto alcuni dei grandi farlo arrivare, ha spiegato il rapper. Non ci sono molti generi che possono diventare così sudici e controversi come dire: musica dancehall o hip-hop, e Nas ha riconosciuto che è davvero la natura del genere.



La musica hip-hop era in parte derivata da influenze precedenti del reggae e da quella che in seguito divenne musica dancehall dalla leggenda della musica giamaicana Kool Herc. Il forum combattivo che è la comunità dancehall non esisterebbe senza quei combattimenti, e i suoi ampi cataloghi storicamente spaziano da musica dance stimolante a grintose tracce di guerra. Nel corso degli anni, molte grandi icone hanno alzato la testa sul campo di battaglia e dato vita a scontri storici.

Da Shabba Ranks vs. Ninja Man a Vybz Kartel contro Mavado , le cronache dancehall non mancano di famigerate faide. Così determinante nella forma d'arte, la venerata battaglia di Verzuz tra Beenie Man e Bounty Killer è considerata una delle più iconiche dai co-creatori Timbaland e Swizz Beatz. Quel particolare spettacolo era pertinente all'integrità del nome stesso Verzuz e attirò un pubblico di milioni di persone. Chiunque conosca la storia dell'hip-hop, come ha sottolineato Swizz sul suo Instagram Live dopo l'episodio, conosce l'importanza fondamentale di includere due icone della musica dancehall.

Su questa nota, come i fan della dancehall, Nas è cresciuto ascoltando anche artisti che si scontrano nell'hip-hop, motivo per cui considera un grande onore aver scritto un momento simile nella storia. Rick Ruben ha sottolineato che la faida tra Nas e Hov è servita solo a dare impulso a entrambe le loro carriere. Ha fatto luce su entrambi... Nell'avanti e indietro ha elevato tutti, ha detto. In risposta, Nas ha parlato di come è iniziato l'hip-hop, nominando Double Trouble e Busy Bee come esempi.

Ancora una volta, si tratta dell'arte dell'MCing e quando stai cercando di fare le cose migliori che puoi fare e ti scontri con un altro MC, e poi voi ragazzi avete una guerra o altro, ecco cos'era questa forma d'arte dall'inizio, Lui ha spiegato. Nas afferma che la natura competitiva dell'hip-hop servirà anche come motivo della sua longevità. Questo è quello che mi piace dell'hip-hop rispetto ad altri generi è che lo fanno nell'hip-hop, ha continuato. Come davvero andare a farlo. Per non dire che altri rocker non ci sono andati, altri artisti reggae non ci sono andati, altri crooner non ci sono andati... ma l'hip-hop sarà sempre in giro a causa della sua competitività.

Riesci a immaginare la musica hip-hop senza lo sparring occasionale?