By Erin Holloway

Nicki Minaj fa rivivere il rap femminile in questo decennio, è ora di incoronarla?

Nicki Minaj sul palco

Nicki Minaj ha aperto la strada all'afflusso di artisti rap femminili di successo in questo decennio.

Nel 2010, i Barbz avevano molto di cui essere orgogliosi quando la loro leader era l'unica artista rap donna a scalare le classifiche musicali tra gli altri migliori rapper del gioco. Nicki non è stata la prima rapper donna nell'hip-hop, ma è stata sicuramente la prima a fare molte cose. Nicki Minaj, il cui vero nome è Onika Tanya Maraj-Petty, è diventata rapidamente un nome familiare quando si è unita a Lil Wayne e Drake per formare il famoso team di Young Money. Da allora il trio ha prodotto successi mostruosi ed è ancora lodato come uno dei migliori gruppi di talenti affini che l'hip-hop abbia mai dato vita. Solo nel 2010, Nicki Minaj è apparso in alcuni dei più grandi dischi dell'anno insieme ai più grandi nomi del settore. All'inizio del decennio voleva davvero assicurarsi la borsa quando è saltata su brani come Lil Freak con Usher, My Chick Bad con Ludacris, Bottoms Up con Trey Songz, Dutty Love con Sean Kingston, Raining Men con Rihanna e chi potrebbe dimenticare Mostro con Jay Z, Kanye West e Rick Ross. La strofa di Nicki su quella traccia è considerata una delle migliori strofe rap nella storia dell'hip-hop.

L'album di debutto di Minaj Pink Friday ha venduto 2 milioni di copie ed è diventato il numero uno negli Stati Uniti. È stato anche certificato triplo disco di platino dalla Recording Industry Association of America. Nel 2010, il popolare singolo di Nicki Your Love è diventato il primo singolo di una rapper donna a conquistare l'ambito posto numero 1 nella Billboard Rap Chart in sette anni, detronizzando il suo predecessore Lil Kim che si è guadagnato il grado con la sua apparizione su 50 Cent's Magic Stick. Ciò significa che Nicki è stata la prima rapper donna a raggiungere la prima posizione nelle classifiche rap con una traccia solista. Immagina un mondo in cui le classifiche di Billboard sono prive di artiste rap, poi Nicki Minaj arriva per cambiarlo, e dieci anni dopo, rapper donne come Cardi B emergono e celebrano tutte le loro canzoni di un album che sono su Billboard contemporaneamente. La crescita è stata esponenziale. Come non lodare Nicki come pioniere e pioniere del rap femminile?



Con il passare del decennio, Nicki Minaj ha battuto il record di Michael Jackson quando il suo mega-hit Anaconda è diventato il suo 51esimo ingresso nella classifica Hot 100 nel 2014. Ha anche infranto il record di 40 anni di Aretha Franklin di 73 singoli su Billboard con 76 tracce in classifica entro il 2017. Alla fine, Nicki è diventata la prima artista donna ad avere 100 voci di carriera nella Billboard Hot 100 grafico. Questa incredibile impresa colloca Nicki tra le élite che sono riuscite a raggiungere le triple cifre come Elvis Presley e i suoi compagni di etichetta YM Drake e Lil Wayne. Nessun'altra rapper donna e nessun'altra donna in tutta la musica ha ancora raggiunto questo obiettivo. I 17 migliori 10 successi di Nicki Minaj sono ancora i più tra i rapper femminili.

Il rapper Barbie ha preso il sopravvento e ha ridisegnato il significato della musica rap in questo decennio, e questo ha portato a parlare di un esercito di rapper donne oggi. In un'epoca in cui le rapper donne non venivano sempre prese sul serio e 'Top Female Rapper' era una categoria per il futuro, Minaj ha sfidato tutte le probabilità, ha consegnato gli album numero 1 e ha portato a casa prestigiosi premi come 'Top Rap Album' e 'Top Rap Artist' ' su alcuni dei migliori rapper del settore. Mentre le donne iconiche come Queen Latifah, Lil Kim, Eve e altre non possono mai essere screditate, c'era un enorme vuoto da colmare quando nessuna di queste donne stava pubblicando musica per anni e Nicki Minaj è da solo responsabile della rianimazione delle donne musica rap in questo decennio e rendendola più grande e migliore di quanto non sia mai stata.

Per la maggior parte di questo decennio, Nicki Minaj è stata l'unica artista hip-hop nel gioco a portare lo stendardo delle rapper donne. Il rapper australiano Iggy Azalea ha avuto un po' di entusiasmo per un breve periodo nel 2014, ma ciò è rapidamente svanito, lasciando Minaj a continuare a spingere il rap femminile per la maggior parte del decennio. Non è stato fino a metà del 2017 quando Cardi B ha iniziato la sua costante scalata in cima alle classifiche con il suo singolo di successo Bodak giallo , che qualcuno si è davvero unito alla regina del rap nel gioco. L'improvvisa ascesa di Cardi al mainstream è stata una grande sorpresa per molte persone nell'hip hop, inclusa Nicki Minaj, che si sentiva a suo agio nell'essere l'unica donna del genere a brillare.

Il successo di Cardi B non si è fermato a un solo colpo. Ha continuato a pubblicare il suo album di debutto Invasion of Privacy nel 2018, che ha vinto un Grammy come miglior album rap nel 2019, rendendola la prima rapper donna a vincere un Grammy in quella categoria come atto solista. Ciò che ha reso questo risultato ancora più controverso è il fatto che Nicki Minaj non ha ancora vinto un Grammy Award sebbene sia stata nominata per più e non abbia ancora una canzone numero uno nella Billboard Hot 100 sebbene abbia avuto il numero uno nella classifica Billboard Rap. Mentre possiamo sostenere che una canzone numero uno e un Grammy non squalifica Nicki come la pioniera del rap femminile di questo decennio, dobbiamo ammettere che mette in ombra i suoi successi come formidabile MC nel gioco. Piaccia o no, un Grammy è tra i riconoscimenti più ambiti nel mondo della musica e la classifica di Billboard è la nostra Bibbia musicale, ci dà un'idea abbastanza chiara di quale musica stanno consumando i fan e in quale quantità.

Nonostante non abbia una hit numero uno nella Billboard Hot 100, Nicki Minaj rimane la rapper femminile più decorata di sempre nelle classifiche, superando anche la maggior parte degli artisti maschi in tutti i generi musicali. Questo è ancora più impressionante dato che Nicki ha raggiunto questo obiettivo facendo parte di un genere dominato dagli uomini. Spesso si inveisce per essere stata trattata in modo diverso dalle sue controparti maschili nell'hip hop. Anche se non sei d'accordo con il suo metodo di esprimere i suoi sentimenti, siamo tutti d'accordo sul fatto che gli artisti maschi non ricevono le stesse critiche che riceve lei nel settore, e questo deve essere frustrante per lei.

Dopo l'enorme successo di Nicki Minaj e l'ascesa di Cardi B, iniziamo a vedere sempre più rapper donne uscire dal legno forse perché più etichette hanno iniziato a prestare attenzione al rap femminile e più fan hanno iniziato a consumare musica da MC donne.

Che tu sia un fan o meno, il record di Nicki Minaj negli ultimi dieci anni parla da sé e, mentre chiudiamo il decennio degli anni 2010, è giunto il momento per noi di celebrarla adeguatamente per il suo contributo al rap femminile. È ora che la ringraziamo per quei testi spiritosi e i video che fanno tendenza. È giunto il momento di ringraziarla per aver dimostrato ancora una volta che le donne possono battere il rap e vendere più di alcuni dei più grandi nomi del gioco. Le donne possono riempire al massimo la O2 Arena e lo Staples Center.

Dai a Nicki Minaj la sua corona di rose quando è viva e non aspettiamo che si ritiri o peggio.

Articoli Interessanti