By Erin Holloway

La sorella Ming di Nicki Minaj difende il suo bambino dai bulli online

La sorella di Nicki Minaj sta difendendo il nipote dai bulli online.

Il rapper dei Queens Nicki Minaj ha finalmente rivelato il volto del suo bambino sano e rimbalzante un paio di giorni fa, e la sua leale legione di Barbs non è stata in grado di contenere le emozioni piene di gioia da allora. Il paffuto bambino di 3 mesi indossava l'ultimo Versace e sfoggiava persino un orologio ghiacciato per suonare il nuovo traguardo. Per finire, il suo 38enne Nicki non ha avuto altro che elogi per il suo Papa Bea r quando ha scritto una didascalia davvero commovente.

Ha continuato a ringraziare il ragazzino per averle concesso l'opportunità di essere colei che lo ha portato in questo mondo.

Diventare mamma è di gran lunga il lavoro più appagante che abbia mai intrapreso, ha confessato prima di inviare le sue benedizioni a tutte le mamme e le future mamme. Invio amore a tutte le madri di supereroi là fuori. Un grande abbraccio a tutte le donne che sono rimaste incinte in questo periodo difficile.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Barbie (@nickiminaj)

Purtroppo, anche con il misuratore dell'amore quasi al massimo, c'erano ancora alcune persone che continuavano a ridicolizzare Papà Orso. Sembra che abbia ben poco di cui preoccuparsi poiché sua zia si è assicurata che fosse in agguato e ha disciplinato le persone che avevano tentato di trollare il piccoletto. La sorella minore del rapper, Ming Maraj, è entrata nella sezione dei commenti sotto un post non specificato e ha pronunciato queste parole scelte per alcuni per uno specifico troll di Instagram.

Sei un corpo da clown che fa vergognare un bambino, sai dannatamente bene che anche tu eri un bambino grasso, scrisse. Sei pazzo perché non stai ricevendo l'attenzione che vorresti avere, sei pazzo perché sei irrilevante. Il suo sfogo protettivo è arrivato anche con una feroce minaccia rivolta a chiunque cerchi di continuare l'atto selvaggio e crudele di ridicolizzare un bambino.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Barbie (@nickiminaj)