By Erin Holloway

Daytona di Pusha T debutta al numero 3 nonostante Drake's Beef

Pusha T

Il nuovo album di Pusha T Daytona debutta al numero tre nonostante il suo manzo con Drake.

Non c'è dubbio che la faida gli abbia dato una spinta in più in termini di numeri di streaming e vendite, ma non è stato sufficiente per dargli il primo posto nella classifica degli album di Billboard 200 questa settimana. Pusha T ha rilasciato l'album, Daytona, solo una settimana fa e in quella settimana ha pubblicato il feroce diss, The Story Of Adidon, rivolto a Drake. La canzone ha dominato i media per tutta la settimana, ma tutta l'attenzione extra e il promo non si sono tradotti in numeri migliori.

L'album Dayton ha venduto 77.000 unità equivalenti a un album di cui 39.000 sono le vendite di album tradizionali. Quel numero è stato previsto dal primo fine settimana dell'uscita del progetto, il che significa che la carne bovina che si è accesa a metà della prima settimana non ha innescato un aumento del consumo dell'album.



Pusha T è uscito al di sopra di A$AP Rocky il cui nuovo album Test debutta al numero quattro della classifica 200. Quel progetto ha venduto 75.000 unità equivalenti a un album con 13.000 unità che erano vendite di album puri. Questo è il G.O.O.D. Il secondo album di debutto nella top ten del rapper musicale dopo il suo progetto del 2013 Il mio nome è il mio nome debutto al numero quattro.

Sarà interessante vedere come, se del caso, il manzo influirà sul prossimo album di Drake Scorpione , in uscita questo mese. Drizzy non è stato visto in pubblico da quando Pusha T ha lasciato cadere quella feroce traccia di diss che ha smascherato suo figlio segreto. Ci viene da chiedersi se sia stato rinchiuso in studio a lavorare su un'altra traccia diss o semplicemente a dare gli ultimi ritocchi al suo prossimo album.

Qualunque sia la ragione del suo M.I.A. vale a dire, questo non è un invito tranquillizzante che risponda a The Story Of Adidon. Alcune persone come Ice Cube ora stanno dicendo che il suo regno nell'hip hop è giunto al termine.

Articoli Interessanti