By Erin Holloway

Quavo citato in giudizio da un autista di limousine che afferma che il rapper Migos lo ha aggredito a Las Vegas

Quavo

Quavo si avvia al nuovo anno con alcuni nuovi guai legali.

Il rapper di Migos è stato citato in giudizio dall'autista di una limousine che era presente quando è scoppiata una rissa a luglio, provocando ferite che l'autista afferma di aver subito.

Secondo TMZ , l'autista della limousine afferma di essere stato brutalmente picchiato a luglio da Quavo e da altri passeggeri che lo hanno preso a calci e pugni e gli hanno lanciato bottiglie durante un viaggio a Las Vegas.



La causa afferma che c'erano cinque passeggeri e che l'incidente sarebbe avvenuto perché l'autista dice di aver dimenticato di prendere una sesta persona, portando all'assalto degli altri cinque, tra cui Quavo,

Secondo la causa, il 3 luglio l'autista è stato incaricato di trasportare i Migo e un gruppo di persone da una discoteca al Virgin Hotel dove alloggiavano. Tuttavia, sembra che le cose siano andate fuori controllo dopo che l'autista non ha prelevato uno dei loro amici.

L'autista dice di aver cercato di spiegare che si era dimenticato di Quavo e dei suoi amici, ma le cose sono andate fuori controllo dopo che gli è stato detto di chiudere quella ca**ata e gli è stata lanciata una bottiglia.

Ha detto che dopo di ciò, il gruppo ha iniziato a prenderlo a calci e pugni per un breve periodo. Ha anche affermato che il personale dell'hotel ha assistito all'aggressione, ma non ha aiutato poiché il testimone è tornato in hotel all'interno.

Non è chiaro se sia stata chiamata la polizia, ma l'uomo afferma di aver subito dolore mentale e fisico e persino sfregio a causa del brutale attacco. Ha nominato Quavo, Migos Touring e l'hotel come imputati nel caso e ha chiesto agli imputati un importo non divulgato a titolo di risarcimento.

Quavo non è l'unico rapper accusato di essere orribile per i piloti. Questo mese, la polizia ha annunciato che stava abbandonando la carica della batteria contro DaBaby, che ha risolto un caso con un pilota di Las Vegas che ha affermato che il rapper lo ha picchiato dopo che gli aveva detto che non poteva fumare nel veicolo.

DaBaby ha finito per pagare $ 7.500 di costi all'autista.

Articoli Interessanti