By Erin Holloway

Il figlio dell'icona del reggae 'Tosh 1' di Peter Tosh è morto dopo essere stato picchiato

Il figlio più giovane dell'icona musicale Peter Tosh, Jawara McIntosh, è purtroppo scomparso.

Peter Tosh era una leggenda nella scena musicale reggae. Era uno dei membri chiave di The Wailers insieme al leggendario Bob Marley e Bunny Wailer. In seguito ha intrapreso con successo una carriera da solista. Il cantante di Mama Africa è stato tragicamente ucciso a colpi di arma da fuoco nel 1987, lasciando un vuoto nel cuore di chi lo conosceva e lo amava. Ha lasciato cinque figli, tra cui Jawara, che aveva solo 7 anni al momento della morte del padre. Ha seguito le orme di suo padre innamorandosi della musica e delle esibizioni, oltre ad essere un firmatario molto esplicito per la legalizzazione della marijuana.

Nel febbraio 2017, Jawara è stato selvaggiamente picchiato da un compagno di cella mentre stava scontando una condanna a sei mesi nella prigione della contea di Bergen a Hackensack, nel New Jersey, per accuse legate alla ganja. Jawara, meglio conosciuto come Tosh 1, è rimasto privo di sensi in seguito alle ferite riportate. Aveva subito un danno cerebrale devastante, che lo ha reso in coma. La famiglia di Tosh ha successivamente intentato una causa contro il carcere per non aver protetto e sostenuto i diritti umani e la dignità di Tosh 1.



La sorella di Jawara, Niambe, è l'esecutore testamentario della Peter Tosh's Estate e della Peter Tosh Foundation. Per quanto riguarda la causa, aveva affermato che rappresentava una piccola parte del quadro più ampio, che è l'ingiustizia razziale in America.

Tosh 1 è rimasto in coma per oltre un anno, per poi svegliarsi nel 2018. È stato poi trasferito a casa di sua sorella a Boston, nel Massachusetts, dove è stato accudito da sua madre e sua sorella. Durante un'intervista con il Jamaica Observer nel 2018, Niambe ha espresso la gioia di avere suo fratello al suo fianco anche se c'era una lunga e difficile guarigione. Ha detto che stava imparando di nuovo a parlare e l'intera famiglia era semplicemente euforica per il fatto che fosse vivo.

Nel novembre del 2019, Niambe ha condiviso un aggiornamento sulle condizioni di suo fratello al Peter Tosh Music Festival, che si è tenuto al Pulse Center di New Kingston, in Giamaica. Ha informato il pubblico che suo fratello era lentamente sulla strada della guarigione.

Purtroppo, Tosh 1 ha perso la battaglia e si è recato in paradiso per stare con suo padre venerdì 17 luglio 2020. Aveva 40 anni e lascia quattro figli. Il suo corpo sarà trasportato in Giamaica per la sepoltura. Il curatore del Peter Tosh Museum, Kingsley Cooper, ha condiviso con il Jamaica Observer che la famiglia stava lottando per venire a patti con la morte di Tosh 1.

Ho parlato con Niambe quando ho saputo della morte di Jawara e la famiglia stava vivendo un profondo senso di perdita. Mi piace cercare i lati positivi e, se in una situazione come questa può esserci un risvolto positivo, è il fatto che il dolore della sua condizione non c'è più. Un giovane e vivace artista era stato ridotto in uno stato semi-comatoso, in cui non era in grado di trattenersi, ha informato Cooper al Jamaica Observer.

Sull'account Twitter ufficiale di Peter Tosh, la famiglia ha annunciato la morte di Tosh 1. Pubblicando una bella commemorazione della persona amata, che mostra Tosh 1 circondato da colombe con un microfono in testa e la bandiera rastafariana come sfondo. Si legge Aumento della forza.

Viene aggiunta anche una nota alla foto, UN MESSAGGIO DA @Ms_Tosh_: Your Spirit Lives on Forever. Jawara, sei un vero soldato e siamo fortunati ad averti come figlio, fratello, marito, padre e amico. Per favore abbraccia e bacia i nostri antenati per la famiglia. La tua eredità sopravvive attraverso i tuoi quattro figli. #GiustiziaPerJawara.

C'è stata un'ondata di condoglianze mentre i fan chiedono che il suo assassino sia assicurato alla giustizia. Urban Islandz desidera porgere le nostre più sincere e sentite condoglianze alla famiglia Tosh.

Articoli Interessanti