By Erin Holloway

Snoop Dogg elenca i suoi 10 migliori rapper, snobba Eminem e Jay-Z

Snoop Dogg

Eminem e Jay-Z non sono entrati nella lista dei 10 migliori rapper di tutti i tempi di Snoop Dogg.

I fan dell'hip-hop hanno trascorso la settimana trascinando Snoop Dogg fuori dalla sua soapbox dopo aver dichiarato che Eminem non era uno dei più grandi rapper di tutti i tempi. L'argomento è emerso in una recente intervista al Breakfast Club, in cui Snoop e il team del talk show Angela Yee, Charlamagne Tha God e DJ Envy hanno parlato della scena rap degli anni '90, in particolare dell'ascesa al vertice del Dr. Dre e del suo ruolo nell'industria . Sebbene un punto culminante dell'eredità del Dr. Dre sia la firma della mente di Stan, Snoop, che è stato anche mentore del magnate dei Beats, non è così impressionato dal cosign di Eminem che cambia la vita, e il rapper di Venom non ha fatto il 'Tha Elenco dei preferiti di Doggfather.

In effetti, nessun rapper di oltre l'era degli anni '80 ha fatto il taglio per il veterano della California che riverisce chiaramente lo spitfire classico e lirico che non può essere paragonato ai suoni contemporanei. Quando è stato interrogato sul motivo per cui Eminem non si è qualificato per la sua top 10, Snoop ha detto, con tutto il petto, 'Perché ci sono dei negri negli anni '80 con cui non può scopare'. Come Rakim, come Big Daddy Kane, come KRS-One, come LL Cool J, devo andare avanti? Come il cubetto di ghiaccio. Tu mi capisci? Non ho tempo per giocarci, è quello che è.



In seguito è andato su Instagram per condividere l'attuale elenco dei primi 10 in seguito alla frenesia e al massiccio dibattito generato dai suoi commenti. La sua didascalia chiarisce che è il presentatore stagionato che lo ha istruito, ha precedenti nei suoi libri. Un sacco di negri hanno pianto per me che ho lasciato le persone fuori dalla mia top 10 senza. Anche vedendo la mia merda, eccola qui F.Y.I. Nota come nessuno dei miei coetanei o Em. Cs dopo di me sono sulla lista rispetto a te. Gz è quello che mi è stato insegnato se ti sei offeso te ne andrai

Alcuni drogati di rap e hip-hop pensavano che Snoop fosse denigratorio nelle sue osservazioni, mentre altri hanno capito che le sue preferenze personali non annullano nessuna delle lodi che ha accumulato in passato sul suo compagno di etichetta. Nell'intervista, Snoop ha parlato molto bene del nativo di Detroit e del suo innegabile contributo al genere: Eminem? La grande speranza bianca? Snoop ha detto. I rapper bianchi non avevano rispetto nel rap, teniamolo tu. [Dre] ha probabilmente messo Eminem nella posizione in cui potrebbe essere etichettato come uno dei 10 migliori rapper di sempre.

Snoop Dogg dice che non pensa che Eminem sia uno dei primi dieci rapper, ma la maggior parte del gioco pensa che lo sia. Ha anche notato che il Dr. Dre ha messo Eminem in una posizione in cui può essere facilmente visto come uno dei primi 10 rapper. I fan hanno anche notato che Jay-Z non è nella top 10 di Snoop Dogg.

In risposta al contraccolpo, Snoop ha caricato una foto della coppia al Coachella nel 2012 su Instagram con la didascalia Slim Shady wit silky slim. Gang gang, che ha messo da parte le voci secondo cui era qualcosa di personale con un post. A parte la loro affiliazione a Aftermath, i pesi massimi 'magri' condividono l'ideologia politica e una ferma antipatia per il presidente degli Stati Uniti in carica. Dopo il freestyle virale anti-Trump di Eminem ai BET Hip Hop Awards del 2017, Snoop ha detto di essere un vero negro, elogiando anche la leggenda di Detroit per aver detto alcune delle cose che i rapper neri hanno sempre voluto dire e per cui hanno detto tanto tempo. È bello avere un uomo bianco dire quello che volevamo dire da molto tempo e farlo rimanere, ha detto Snoop.

Snoop ha anche rivelato durante il sit-down di essere presente nel prossimo album spirituale di Kanye West, aggiungendo che la sua decisione di lavorare finalmente con il miliardario pro-Trump è stata solo convincente del Dr. Dre. Sono state volte in passato in cui mi è stato chiesto di scopare con lui e ho pensato, 'Non sto fottendo' con lui, questa potrebbe essere stata la 13a o la 14a chiamata [da Dre] ed è stato come, 'Sai una cosa, vado avanti e ti onoro perché per te. Quando il tuo mentore ti chiede, non lo metti in dubbio. Questa è la mia fiducia con Dre, disse Snoop.

Visualizza questo post su Instagram

Molti negri hanno pianto per me che ho lasciato le persone fuori dalla mia top 10 senza. Anche vedendo la mia merda, quindi eccolo qui F.Y.I. Nota come nessuno dei miei coetanei o m. Cs dopo di me sono sulla lista rispetto a te. Gz è quello che mi è stato insegnato se ti sei offeso te ne andrai. Sono rimasto fuori da molti dei primi 10 non sono nemmeno su questo ?? ????????????????. ? gocciolare

Un post condiviso da snoopdog (@snoopdogg) il 31 luglio 2020 alle 20:57 PDT