By Erin Holloway

Snoop Dogg dice che Drake e Pusha T Beef è un pareggio dice che Drake è un ghostwriter

Snoop Dogg

Snoop Dogg dice che la carne rap di Drake e Pusha T è un chiaro richiamo, ma poi ha aggiunto che Drizzy è un ghostwriter per altri artisti.

Parlando in un recente episodio del suo canale YouTube, GGN TV , Snoop Dogg ha ammesso di ammirare e rispettare Drake per il suo successo nel settore. Sedendosi con l'attore Michael Rapaport, Snoop ha spiegato l'evoluzione dei suoi sentimenti nei confronti del rapper canadese, dicendo: All'inizio, quando Drake è uscito per la prima volta, ero tipo 'sarà qui e se ne andrà domani'. Ma io sono così Mother*cker da non perdere. Nel fervore della battaglia, non manca. Nel pieno delle polemiche, non sbaglia.

Riferendosi al video per il piano di Dio, Snoop ha continuato, poi sa solo come essere un tipo di madre di puttana delle pubbliche relazioni, girando un video quando distribuisce denaro.



Pusha T e Drake

Snoop Dogg ha continuato ad affrontare il famoso manzo tra Drake e Pusha T quando Pusha alla fine ha chiamato Drake per aver nascosto un bambino segreto. Snoop e Rapaport hanno convenuto che mentre Pusha potrebbe aver vinto la battaglia dal punto di vista dei testi, Drake ha vinto la guerra. Snoop spiega la strategia di Drake, dicendo: 'Il negro ha fatto 'Kiki mi ami' quando Pusha T è decollato su di lui.

Secondo Snoop Dogg, la strategia di Drake non era mai quella di andare contro Pusha T bar per bar, ma invece di sfruttare la popolarità della carne bovina e pubblicare una canzone che avrebbe finito per soffocare tutto ciò che King Push ha pubblicato. La risposta non è: 'Non posso eguagliarti wop-di-wop-di-wop-boop lirico', ha detto il West Coast OG. La canzone risultante dall'arsenale di Drake era Nei miei sentimenti , che finì per essere una delle canzoni più grandi di quell'anno e possibili dell'ultimo decennio.

Snoop ha continuato rivelando di avere una conoscenza approfondita dei successi di Drake nella scrittura di fantasmi per più artisti, citando in particolare la canzone di Alicia Keys, Un-thinkable (I'm Ready). Sottolinea che se ascolti attentamente, puoi persino sentire Drake cantare la voce di sottofondo in quella traccia. Dobbiamo dargli il suo, ammette Snoop, scrollando le spalle. Drake, sei una merda.

Articoli Interessanti