By Erin Holloway

Spice ha esposto 6 donne che hanno picchiato brutalmente la diciassettenne Kaylan

Spezia

Spice sta smascherando una banda di donne responsabili del brutale pestaggio di un'adolescente.

In mezzo a un raccapricciante attacco a una giovane donna di 17 anni in Giamaica da parte di altre sei donne, Spice sta ammonendo i responsabili sui social media e contemporaneamente sensibilizzando sull'incidente mentre chiede giustizia. Secondo quanto riferito, l'adolescente, Kaylan Dowdie, che è stata picchiata in poltiglia, soffre in condizioni critiche all'ospedale dell'Università delle Indie occidentali, dove i medici affermano che ha solo l'1% di possibilità di combattere.

La storia che circonda l'incidente è diventata virale quando si è scoperto che Kaylan, 17 anni, è caduta in un'imboscata da parte di sei donne a una festa che, secondo quanto riferito, erano scontente del modo in cui guardava una di loro. Il motivo meschino li ha portati a unirsi a Kaylan in un brutale attacco che l'ha mandata di corsa in ospedale. Preghiere e messaggi di guarigione stanno attualmente circolando sui social media con gli hashtag #PrayerForKaylan e #JusticeForKaylan.



Spezia si è unita alla festa di supporto quando ha pubblicato una diapositiva di immagini su Instagram che includeva un'immagine di tutti e sei gli assalitori e una foto di Kaylan in un letto d'ospedale appeso alle macchine. Wow, ho perso molte parole, ha scritto Spice. Come puoi fare un gruppo e picchiare qualcuno vicino alla morte solo perché ti guarda, 'Non ti piace il modo in cui ti guardava' davvero. ATTRAVERSO KAYLAN BATTI IL DIAVOLO.

Ha continuato, Il dottore dice che ha l'1% di possibilità di vivere, ma Dio può trasformarlo in [100] per vivere facilmente. Le mie preghiere [sono] con te KAYLAN Sono rattristato ed estremamente deluso da queste 6 ragazze JAH JAH #JusticeforKaylan. Altre artiste dancehall hanno espresso simpatia tra cui Cecile che ha definito le azioni delle donne una parte terribile di ciò che siamo e Shenseea che ha condiviso un video di Kaylan che canta la sua canzone Lighter con le parole, Guarisci presto mia Shenyeng, stiamo tutti pregando per te tirare attraverso.

Mentre le indagini continuano, secondo quanto riferito, due degli aggressori si sono consegnati mentre gli altri rimangono latitanti. Nel frattempo, è stato creato un account GoFundMe al solo scopo di supportare il viaggio di ritorno in salute di Kaylan. Le nostre preghiere sono con la famiglia della 17enne perché le auguriamo una piena guarigione.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da QUEEN OF DANCEHALL (@spiceofficial)

Articoli Interessanti