By Erin Holloway

Tekashi 6ix9ine ha paura della banda di sangue in prigione, vuole scontare la pena a casa

Tekashi 6ix9ine vuole andare a casa e uscire di prigione lontano dalla banda di sangue in prigione.

Secondo quanto riferito, Tekashi 6ix9ine teme per la sua vita in carcere e chiede al suo giudice se può scontare la durata della pena da casa. Cerchi un cambio di scenario? Bene, 6ix9ine, o dovremmo dire, Daniel Hernandez, lo è certamente, a quanto pare il boccino di New York vuole uscire di prigione il più rapidamente possibile. Secondo TMZ , l'avvocato di 69 anni, Lance Lazzaro, ha recentemente presentato scartoffie chiedendo al giudice di consentire al rapper di New York di scontare il resto della sua condanna a 24 mesi in reclusione domiciliare o in una struttura correzionale della comunità.

Il ragionamento di Lazzaro per la richiesta è la sicurezza di 6ix9ine. Tekashi 6ix9ine afferma che la sua vita è seriamente a rischio perché lui spiato sui Nine Trey Gangster Bloods , e come vuole il destino, la sua prigione privata è invasa da membri della banda Blood che non sono molto contenti del rapper diventato informatore.



Mentre il giudice Engelmayer alla fine avrà l'ultima parola sulla questione, ci chiediamo se Tekashi abbia dimenticato il nostro vecchio detto, non commettere il crimine se non sei disposto a fare il tempo.

Come riportato in precedenza, il giudice ha deciso che Tekashi 6ix9ine avrebbe scontato 24 mesi in una prigione federale nel suo caso di racket e cinque anni di libertà vigilata. Il presidente Engelmayer ha anche ordinato al 6ix9ine di completare 300 ore di servizio alla comunità dopo il suo rilascio e di pagare una multa di $ 35.000, osservando che il FEFE il rapper (in questo momento) aveva già scontato 13 mesi di carcere, per i quali otterrà credito.

Tekashi ha attualmente scontato 14 mesi di pena e, se gioca bene le sue carte e rimane fuori dai piedi, potrebbe essere rilasciato entro agosto 2020.

Se realizza il suo desiderio, Tekashi 6ix9ine dovrà scontare il resto della sua condanna a 24 mesi agli arresti domiciliari e molto probabilmente avrà la possibilità di registrare musica nel processo.

Articoli Interessanti