By Erin Holloway

Overdose di Tekashi 6ix9ine su Hydroxycut e Caffiene, ricoverato in ospedale in Florida

Tekashi 6ix9ine potrebbe aver preso troppe pillole Hydroxycut e bere troppo caffè.

Il rapper di Brooklyn è stato portato d'urgenza in ospedale all'inizio di questa settimana dopo aver iniziato a sentirsi male e sudare copiosamente. Tekashi 6ix9ine ha successivamente confermato le voci dicendo che era, infatti, ricoverato in ospedale a seguito di un'overdose di Hydroxycut e caffeina. Per quelli di voi che non hanno familiarità con Hydroxycut, non è una droga illegale, è un popolare integratore per la perdita di peso che è sul mercato da anni. Apparentemente, 69 anni potrebbero aver preso troppo, oppure è una delle tante persone che si lamentano dei gravi effetti collaterali derivanti dall'assunzione del supplemento. Secondo quanto riferito, il rapper stava consumando 4-6 pillole al giorno prima del suo ricovero.

DJ Akademiks, che è amico intimo di Tekashi 6ix9ine, ha confermato la notizia dopo che TSR ha dato la notizia giovedì. Questo è vero .. lol finalmente si rende conto che ha bisogno di un trainer e non di prodotti CVS, ha scritto Akademiks. Ho parlato con lui oggi. Era in pista correndo di buon umore. Tornerà presto.



6ix9ine è stato in silenzio radio sui social media da quando il suo album è fallito un paio di settimane fa. Forse è stato troppo impegnato in studio a realizzare il suo prossimo progetto, quindi non ha tempo per assumere un allenatore e andare in palestra. Al momento di questa pubblicazione, il rapper dai capelli arcobaleno è fuori dall'ospedale e probabilmente non prenderà più Hydroxycut e andrà invece in palestra.

Tekashi 6ix9ine ha avuto un anno vorticoso dopo il suo scarcerazione ad aprile quest'anno e successivamente fuori dagli arresti domiciliari durante l'estate. È passato dall'aver stabilito record di streaming e avere un singolo numero uno nella classifica Hot 100 alla pubblicazione del suo secondo album che si è rivelato un grande flop. Evidentemente, ha preso duramente le scarse prestazioni del progetto perché non si vedeva sui social media dalla seconda settimana di settembre.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da DJ Akademiks (@akademiks)

Articoli Interessanti