By Erin Holloway

Trina viene cancellata per aver chiamato gli animali dei manifestanti #BlackLivesMatter, Masika Kalysha l'ha incendiata

Trina è stata presa di mira per aver descritto i manifestanti come animali nel suo recente sfogo.

Dicono: Sii la tua stessa gente. La rapper florida Trina ha invitato un'intera tonnellata di contraccolpo da parte dei fan e della comunità nera quando ha definito irresponsabilmente coloro che difendono la giustizia per George Floyd come animali durante uno sfogo appassionato. La rapper ha ospitato da tempo il suo programma radiofonico su 99 Jamz a Miami e ha avuto molti sostenitori. Tuttavia, potrebbe aver appena concesso un grande successo alle sue valutazioni.

Durante il suo sfogo su un recente episodio dello spettacolo, Trina ha espresso la sua disapprovazione per il saccheggio, furiosa per la distruzione del negozio della sua amica e ammettendo che era personale per lei. Trina stava conversando con Trick Daddy quando ha detto che i manifestanti erano animali per quello che stavano facendo a Miami. Ha anche allevato con passione suo fratello che è stato ucciso da un altro uomo di colore che trasuda un certo livello di odio nei confronti della comunità.



Ci sono stati momenti in cui il rapper sembrava un po' fuori luogo, specialmente quando Trick Daddy ha sollevato la paura che scorre nelle vene delle persone di colore quando vengono accostate. Questo è quando Trina ha insistito sul fatto che non ha mai paura perché ha la sua licenza e la sua registrazione. Molte persone hanno trovato la sua risposta privilegiata piuttosto ingenua e ignorante. Nonostante i tentativi di Trick Daddy di inondare il rapper con alcune conoscenze 'svegliate', ha affermato che una vita è una vita e indipendentemente da come muoiono non c'è differenza.

Visualizza questo post su Instagram

#trina parla delle proteste e dei disordini avvenuti sulla scia della morte di #georgefloyd. Pensieri ?

Un post condiviso da DJ Akademiks (@akademiks) il 3 giugno 2020 alle 7:03 PDT

Trina in seguito è andata su Twitter in mezzo al contraccolpo per difendere ulteriormente le sue scarse argomentazioni e ha sostenuto che i manifestanti che difendevano ciò che è giusto non cambierà nulla. Alcuni di voi sono semplicemente ignoranti e niente che nessuno faccia aiuterà il periodo, ha twittato. Sono al lavoro e sono muthaf*n pronto, ha aggiunto Trina.

I fan erano comprensibilmente sconvolti dai suoi sentimenti, con alcuni che chiedevano la cancellazione del rapper. La reazione su Twitter è stata rapida ed è stata unanime. Un fan ha gentilmente dichiarato di essere deluso e ha suggerito che i suoi giorni in cui sosteneva Trina sono finiti. Definire i tuoi 'animali' è così spregevole. Grazie per i ricordi, Trina, ma buona liberazione a te e alle celebrità nere come te. Ci state deludendo tutti, ha scritto.

Molti hanno iniziato a elaborare teorie del complotto per dare un senso al motivo per cui alcune celebrità nere sono contrarie alla rivoluzione che la loro stessa comunità sta cercando di incitare. Oltre all'idea che vengono pagati per suonare dalla parte sbagliata della protesta, alcuni fan credono che ci siano alcuni che odiano se stessi e come tali la loro stessa razza. È chiaro che Trina è ostinata nelle sue convinzioni e non ha intenzione di riprendersi nulla di ciò che ha detto. La domanda è: le sue affermazioni ampiamente sgradevoli continueranno a influenzare la sua carriera?

Articoli Interessanti