By Erin Holloway

Il patrimonio netto di Usain Bolt è di 20 milioni di dollari, quadruplicherà dopo le Olimpiadi del 2012

Il patrimonio netto di Usain Bolt di 20 milioni di dollari è molto inferiore a quello che la maggior parte delle persone si aspetterebbe da un atleta di livello mondiale. Tuttavia, Bolt ha guadagnato 20 volte di più rispetto all'atleta medio di atletica leggera negli ultimi anni.

Nonostante la somma relativamente piccola rispetto ad altri atleti famosi come Tiger Woods e Kobe Bryant, Bolt è l'atleta di atletica leggera più pagato nella storia di questo sport.

Un giorno di paga tipico per Bolt varia da $ 200.000 a $ 350.000 in tasse di apparizione e potrebbe essere ancora più alto dopo i Giochi Olimpici di Londra di questa estate. Bolt può comandare queste tasse oltraggiose perché garantisce un pubblico tutto esaurito ovunque si esibisca.



Ad esempio, l'apparizione di Bolt ai Penn Relays del 2010 ha attirato una folla di circa 54.310 persone, la storia nei 118 anni di storia dell'evento.

Secondo la rivista Forbes, Bolt ha incassato 20,3 milioni di dollari negli ultimi 12 mesi da quote di partecipazione, premi in denaro, sponsor e bonus. Questo lo colloca al numero 63 nella lista degli atleti più pagati di Forbes.

Dopo questa olimpiade, il velocista giamaicano alto 6 piedi e 5 ha potuto vedere la sua ricchezza quadruplicare mentre la Bolt mania continua a diffondersi in tutto il mondo. Decine di grandi marchi sono già in fila per accordi di sponsorizzazione con Bolt.

Il triplo detentore del record mondiale sta già ricevendo enormi stipendi da artisti del calibro di Virgin Media, l'orologiaio svizzero Hublot, Gatorade, Visa e altri.

A giugno Bolt ha firmato un accordo multimilionario con Nissan Motor, che vedrà il velocista come ambasciatore globale per la casa automobilistica. Bolt è già un orgoglioso proprietario di un'iconica Nissan GT-R.

All'inizio di quest'anno Soul Electronics ha firmato un accordo con Bolt, che lo vedrà sviluppare la sua linea di cuffie.

Ma Puma è il marchio che firma i più grandi stipendi di Bolt. Nel 2010 la società tedesca di abbigliamento sportivo ha firmato nuovamente Bolt con un accordo del valore di 9 milioni di dollari all'anno fino al 2014.

Bolt ha anche diverse iniziative in Giamaica, tra cui il famoso Usain Bolt's Tracks & Records (Restaurant & Bar) a Kingston.

Bolt ha anche pubblicato la sua autobiografia, 9:58: Essere l'uomo più veloce del mondo, nel 2010, e un altro libro che si dice sia in lavorazione dopo i Giochi Olimpici di Londra.

Si dice anche che Usain Bolt sia in trattative per un accordo per un film documentario. Cerca Bolt mania a Hollywood.

Articoli Interessanti