By Erin Holloway

The Weeknd pubblica il cortometraggio Gory After Hours prima dell'album

The Weeknd ha debuttato con il suo cortometraggio After Hours che ha portato all'uscita dell'album.

Dopo ore è il titolo del prossimo album di The Weeknd, e ora ci sta dando un'idea di cosa significhi veramente. Il quarto album in studio del cantante Blinding Lights sarà il primo dopo il grande successo di Starboy e conterrà 14 tracce, i cui titoli devono ancora essere rivelati.

Qualcosa che Abel Tesfaye sta rivelando, tuttavia, è una nuova clip che presumibilmente racconta la storia di ciò che accade dopo ore. Il film è girato come un cortometraggio di cinque minuti ed è stato diretto da Anton Tammi. La clip cupa e cupa è ambientata dopo la performance del 22 gennaio di The Weeknd al Jimmy Kimmel Live! Durante il quale ha cantato Blinding Lights e segue l'artista per le strade inquietanti di Los Angeles. Il 30enne è apparentemente ferito alla testa e si ritrova in uno stato di delirio. Questa è una pessima notizia per una coppia che si unisce a lui in un ascensore perché non sembrano sopravvivere al viaggio.



Nonostante l'album non sia ancora uscito, After Hours è già al numero 10 della classifica Billboard 200 degli Stati Uniti. The Weeknd ha recentemente rivelato che questo progetto è diverso dagli altri in quanto era meno dipendente dalle droghe per crearlo. Ho una relazione occasionale con [la droga], ha detto a CR MEN. Non consuma la mia vita ma ogni tanto mi aiuta ad aprire la mente, soprattutto quando creo, ma quando mi esibisco sono completamente sobrio e cerco di non bere nemmeno. Ho imparato a bilanciare grazie al tour.

Il suo tour After Hours dovrebbe iniziare l'11 giugno e lo vedrà esibirsi in 57 spettacoli in Europa e Nord America. After Hours, l'album uscirà il 20 marzo.

Articoli Interessanti